All’asta un paio di sneakers Apple da 15 mila dollari

Un paio di sneakers in pelle bianca, con la “mela” iridata sulla linguetta e sul lato assieme al nome del marchio, all’asta domani a partire da 15 mila dollari.

Si tratta di scarpe da ginnastica prodotte da Apple agli inizi degli anni Novanta per i propri dipendenti, vendute ora, nella taglia 43, dalla Heritage Auctions, la stessa casa d’aste che l’anno scorso ha battuto un paio di sandali e altri cimeli appartenuti a Steve Jobs.

Un prodotto che esula dalla categoria merceologica trattata dalla famosa azienda statunitense, ma dalla cifra inferiore – corrisponde solo a oltre dei nostri 13 mila euro – rispetto a quella a cui, negli anni passati, sono stati venduti alcuni dei primi computer Apple. Avanti, quindi, il migliore offerente.

Pin It on Pinterest