Mazzata per i Comuni: iva illegittima nella Tari. Per i cittadini 10 anni di rimborsi

Una decisione che potrebbe rivelarsi una piccola mazzata per le casse dei Comuni ma una boccata d’ossigeno per i cittadini. La Cassazione, in difformità con quanto precedentemente affermato dall’Agenzia delle Entrate, ha infatti stabilito che l’imposta sui rifiuti solidi urbani è da considerarsi a tutti gli effetti una tassa e non una tariffa e quindi non su essa doveva essere applicata l’Iva.

Questo consente, a chiunque abbia pagato la tassa comunale con l’aggiunta dell’Iva, di potere pretenderne il rimborso per l’intero 10% e sino a 10 anni retroattivi.

Sulla vicenda si era attivata Federconsumatori, il cui sito è consultabile per avere ogni dettaglio utile. Per esempio, la richiesta di rimborso, opportunamente motivata, bloccherà anche la fatturazione con Iva per i prossimi pagamenti.

Per richiedere il rimborso è fondamentale prima controllare se sull’importo pagato sia stata o meno addebitata l’Iva. A tal proposito, verificare se nel proprio Comune di residenza è stata addebitata la tassa rifiuti sotto forma di Tia (Tassa Igiene Ambientale), quindi verificare il dettaglio degli importi in fattura. Dopodiché, predisposte le comunicazioni e ricevute che dimostrino l’addebito e il pagamento dell’Iva, e verificato che i pagamenti addebitati siano stati eseguiti regolarmente, la domanda di rimborso va presentata presso l’ufficio tributi del proprio Comune oppure presso gli sportelli delle associazioni dei consumatori.

Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto
Marianna Caronia ed Ernesto Basile

Museo Basile e Liberty. ARS approva primi fondi per progettazione

Acquista concretezza l'idea di realizzare a Palermo un museo del Liberty e dell'opera di Ernesto Basile. Con un emendamento approvato questa notte dalla commissione bilancio su proposta di Marianna Caronia è stato infatti stanziata la somma di 45000 euro per ...
Leggi Tutto