Bagheria, staccò l’orecchio a morsi a un passante: arrestato 47enne

La Polizia di Stato ha arrestato a Bagheria un 47enne incensurato, con l’accusa di lesioni personali gravissime. Due mesi fa, infatti, avrebbe aggredito un passante staccandogli una porzione di orecchio. Immediatamente denunciato dalla vittima, l’uomo è stato adesso identificato e sottoposto ai domiciliari.

Stando alla ricostruzione dei fatti, lo scorso 6 aprile il 47enne stava portando a passeggio il suo cane, un esemplare di Labrador, quando non esitò a sferrare un calcio a un randagio che si stava avvicinando. Ad assistere alla scena due passanti, uno dei quali contestò il gesto violento. Ed è allora che, lasciato il guinzaglio del quattro zampe, l’uomo sarebbe passato dagli insulti all’aggressione, afferrando per il collo il malcapitato e provocandogli uno sfregio permanente.

Per la vittima, immediatamente soccorsa e trasportata in un ospedale Palermo, l’inizio di un vero e proprio calvario: solo con una serie di interventi, infatti, è stato possibile ricostruire e rimodellare il padiglione auricolare.

Pin It on Pinterest