Tornano dal 5 al 9 giugno i Classici in strada” con “Orlando Furioso. Le donne, le armi e gli amori”

Palermo è il palcoscenico dei Classici in strada, edizione 2017. Racconti, messinscena, performances e rappresentazione dei conflitti. È per la strada, dentro i quartieri storici o negli angusti spazi del carcere Ucciardone che i grandi classici saranno rievocati attraverso  le voci dei ragazzi e dei bambini della città, degli studenti-detenuti

Attraverso le voci dei ragazzi e dei bambini della città, e degli studenti-detenuti, i grandi classici racconteranno le loro storie, in strada, dentro i quartieri storici o all’interno del carcere Ucciardone. La manifestazione culturale, giunta alla quarta edizione, patrocinata dal Comune di Palermo, è supportata dall’Ufficio Scolastico Regionale-Ambito Territoriale Palermo, dall’Università e da scuole della città di diverso ordine e grado.
Il  tema dell’anno è L’Orlando Furioso. Le donne, le armi, gli amori, dunque il confronto Oriente-Occidente, la guerra, il dialogo tra religioni, la follia e l’amore.
I detenuti dell’Ucciardone lavoreranno sui medesimi temi attraverso la lettura e libera messa in scena del Don Chisciotte di Miguel de Cervantes.

Di seguito il calendario dei prossimi appuntamenti:

5 Giugno 2017

ore 19 – Giardino delle rose – Viale Lazio. Orlando Furioso a cura degli studenti della Scuola elementare ‘N. Garzilli’ e dell’Istituto Comprensivo ‘G. Marconi’

6 Giugno 2017

ore 19 – Casa di Reclusione Ucciardone Don Chisciotte: sogni di giustizia a cura dei detenuti della casa di Reclusione (Ingressi su invito);

7 Giugno 2017

ore 19 – Istituto Comprensivo ‘Pino Puglisi’ Via Panzera, 28 (Brancaccio) Orlando Furioso a cura degli studenti Istituto Comprensivo ‘Pino Puglisi’.

ore 21 – Orlando Furioso, via la Masa (Borgo Vecchio) Gesta fuori di testa – Orlando Furioso a cura degli alunni dell’Istituto Comprensivo Politeama

8 Giugno 2017

ore 19 – Piazza Santa Chiara (Ballarò) Teatro Forum “Se il tuo amore è sincero” – spettacolo interattivo sul tema della gelosia.

9 Giugno 2017

19 – Partenza Torre di S. Nicolò (Ballarò) “Ariosto a Ballarò. L’Orlando Furioso” Parata e spettacolo Itinerante, a cura degli studenti dei Licei e Istituti superiori Cannizzaro, Catalano, Croce, Garibaldi, Medi, Meli, Umberto, Vittorio Emanuele II, Ragusa Kyhoara. Dipartimento Culture e società.

10 Giugno 2017

ore 9.30 – Scuole in strada: performance, giochi e letture su l’Orlando Furioso realizzate da docenti e studenti delle scuole in rete. Asse arabo- normanno/c.so Vittorio.

Manifestazione a Catania

VIDEO – USB Catania alla manifestazione indetta da Potere al Popolo contro chi ha causato il dissesto del Comune

Manifestazione ieri pomeriggio a Catania indetta da Potere al Popolo “contro chi ha causato il dissesto del Comune di Catania ampiamente annunciato da decenni di 'malamministrazioni' di centrodestra e di centrosinistra”. Un dissesto finanziario di un miliardo e seicento milioni ...
Leggi Tutto
Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto

Dario Di Gesù

Direttore editoriale