Droga nel Catanese: tre arresti per spaccio

Arrestato dai Carabinieri della Tenenza di Mascalucia un 33enne originario degli Usa. Durante una perquisizione nella sua abitazione, infatti, i militari dell’Arma hanno trovato un chilo di marijuana suddivisa in diversi barattoli, assieme anche a tre lampade alogene e quattro confezioni di diserbante, utilizzato per la coltivazione della droga. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

I Carabinieri di Belpasso, invece, hanno arrestato il 35enne Sebastiano Simone Giliberto e il 34enne Davide La Rosa: devono scontare due anni e dieci mesi di reclusione ciascuno, per coltivazione di sostanza stupefacente e detenzione illegale di arma da fuoco e munizioni. Nel 2015, infatti, erano stati arrestati assieme ad altre quattro persone per aver realizzato una piantagione di droga in un terreno agricolo: sequestrati 500 piante di canapa indiana, un fucile semiautomatico marca Franchi cal. 12, detenuto illegalmente, 22 cartucce, due bilance, delle quali una di precisione, e una macchina trituratrice. Agli arresti domiciliari, adesso i due uomini sono stati condotti in carcere su disposizione di un provvedimento della Procura di Catania.

Cassibile, inaugurata la Centrale idroelettrica dopo i lavori

Inaugurata la Centrale Idroelettrica rinnovata dopo i lavori a Cassibile , in provincia di Siracusa. Costruita nel 1908, la Centrale è stata uno dei primi impianti di produzione energetica della Sicilia orientale. Ha prodotto energia elettrica anche durante la Seconda Guerra Mondiale, ...
Leggi Tutto
La Fondazione The Brass Group presenta domenica 17 Dicembre, presso il Blue Brass - Ridotto dello Spasimo, i Palermo Spiritual Ensemble

Fondazione The Brass Group presenta Palermo Spiritual Ensemble

La Fondazione The Brass Group è lieta di presentare, domenica 17 Dicembre, presso il Blue Brass - Ridotto dello Spasimo i Palermo Spiritual Ensemble, l'appuntamento storico che riunisce la città in occasione del Natale. Saranno due concerti: il primo previsto per ...
Leggi Tutto
Cane randagio

Amici a quattro zampe: “Sanzioni severe contro tracce indesiderate sui marciapiedi”

"In molte zone della Città, sia nei quartieri popolari che in quelli residenziali”, - dichiara Marcello Susinno, consigliere di Sinistra Comune - “per i cittadini è una autentica umiliazione fare lo slalom fra le feci dei cani per evitarne l'indesiderato contatto ...
Leggi Tutto
Rettifica Irfis: è più che opportuno riconoscere all’Irfis ed al suo management la correttezza del suo operato e informarne i siciliani

Irfis, i bilanci sono regolarmente approvati

Ill.mo Direttore, mi permetto di scriverLe inerentemente ad un articolo comparso sulla testata da lei diretta, il Gazzettino di Sicilia.it, dal titolo Il futuro della Sicilia sull'asse Palermo Roma a firma della stimata Miriam Di Peri rispetto al fatto che ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest