Cefalù, sotto sequestro il “Sottozero Café”. Era privo delle autorizzazioni di legge

Un’operazione di controllo, per contrastare l’abusivismo sul territorio di Cefalù, ha portato al sequestro del chiosco “Sottozero Café”, che era sprovvisto delle autorizzazioni. Le indagini sono state condotte dal commissariato di Cefalù, guidato dal vice questore Manfredi Borsellino. La struttura si trova sul lungomare di Cefalù ed è la prima di altri esercizi commerciali che verranno sottoposti a controllo. Sembrerebbe che il locale stesse aprendo battenti sulla base di una concessione demaniale mancante però delle relative autorizzazioni paesaggistiche.
La società che gestisce la struttura, per poter procedere all’avvio dell’attività, avrebbe invocato la formula del “silenzio assenso” della Soprintendenza ai beni culturali e ambientali di Palermo, ma senza concessione demaniale.

Una procedura che non poteva essere messa in atto e così il tribunale di Termini Imerese ha provveduto a confermare il sequestro affermando che, “si tratta di zona vincolata e posta in una fascia di 150 metri dalla spiaggia. Quindi non è possibile   il “silenzio assenso”.

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto