Trapianto di staminali nervose in un malato di sclerosi multipla: è la prima volta al mondo

Un grande risultato è stato portato a segno, venerdì scorso, all’ospedale San Raffaele di Milano: per la prima volta al mondo, è stata effettuata un’infusione di staminali nervose, di origine fetale, in un malato di sclerosi multipla cronica in stato avanzato.

“L’obiettivo, trattandosi del primo studio del genere, è – spiega Gianvito Martino, direttore scientifico del San Raffaele e capo Unità di ricerca in Neuroimmunologia – testare sicurezza e tollerabilità del trattamento, non la sua efficacia. Per questo vedrebbe coinvolti pochi pazienti selezionati”. In particolare, le staminali utilizzate per l’infusione, avvenuta attraverso una puntura lombare, secernerebbero sostanze capaci di proteggere direttamente i tessuti compromessi e, allo stesso tempo, di differenziarsi in cellule che producono nuova mielina che va a sostituirsi a quella danneggiata. Tutto ciò, con una riduzione dello stato infiammatorio e dei sintomi propri di questa grave malattia neurodegenerativa.

Frutto di dieci anni di ricerca, la terapia è anche merito del sostegno di Fism e Aism. “Siamo stati pionieri nella ricerca di terapie basate sulle staminali”, dichiara Mario Alberto Battaglia, presidente Fism. “Nel 2000 – aggiunge – ancora non si investiva in questo campo e noi ci abbiamo creduto finanziando il percorso di ricerca. La scienza ci ha dato ragione“.

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto