Protesta contro l’uccisione delle balene: la Sirenetta di Copenaghen imbrattata di rosso

Risveglio “in rosso”, ieri mattina, per la Sirenetta che si trova all’ingresso del porto di Copenaghen. La scultura bronzea di Edvard Eriksen, omaggio alla famosa fiaba di Hans Christian Andersen, è stata imbrattata di vernice rossa come protesta ambientalista.

Emblematico il messaggio, scritto con lo stesso colore, che è stato trovato sulla sabbia davanti alla statua: “Danimarca, difendi le balene alle Isole Faroe”. Nell’arcipelago che si trova tra il Mare di Norvegia e il Nord Atlantico, infatti, da tradizione le “balene pilota” vengono intrappolate nei fiordi e uccise con lunghi coltelli.

Dopo la scoperta, i funzionari danesi si sono subito attivati per ripulite la statua. Non è la prima volta, comunque, che la Sirenetta è bersaglio di atti vandalici o azioni di protesta.

Pin It on Pinterest