Il G7 a tavola: è la nuvola caprese ad aprire il menù dello chef Pino Cuttaia

È una nota prettamente siciliana a contraddistinguere il pranzo preparato, oggi, per le “prime donne” del G7. Il finocchietto, i ‘tenerumi’, l’arancino, la melanzana e il cannolo sono, infatti, tra i principali ingredienti utilizzati dallo chef agrigentino Pino Cuttaia per deliziare i loro palati e lasciare un buon ricordo del luogo che li sta ospitando. A tal proposito, il cuoco stellato ha detto: “Mi sono concentrato sul territorio e sul bello e unico che ha la Sicilia”.

Ad aprire il menù, una nuvola caprese seguita da baccalà all’affumicatura di pigna. Poi le trasparenze di ‘tenerume’ (le primizie di verdura) di cocuzza e arancino di riso con ragù di triglia e finocchietto selvatico. Per secondo, invece, una ricciola lisciata all’olio di cenere e per finire, come dolce, una cornucopia di cialda di cannolo con ricotta e arancia, un classico dello chef Cuttaia. Il tutto accompagnato dallo spumante Sosta Tre Santi Carricante Brut Metodo Classico 2014 di Nicosia, un Etna rosso, Trimarchì 2014 di Tornatore, e un Etna bianco Arcurìa del 2015 di Graci.

Non sono mancate, nel frattempo, le polemiche sulla scelta del cuoco per il pranzo offerto dal sindaco di Catania, Enzo Bianco, alle mogli e ai mariti dei Grandi del G7 che si sta tenendo a Taormina. In particolare, a far storcere il naso ai consiglieri comunali di Fratelli D’Italia Manlio Messina e Ludovico Balsamo, sarebbe stata – come si legge su L’Urlo – la decisione del primo cittadino di preferire uno chef agrigentino a uno catanese.

Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto
cantieri

Tutti i cantieri edili siciliani, domani si fermeranno in memoria delle vittime del maltempo nell’Isola

Morte per incuria, per il mancato rispetto delle regole e per la lentezza nella messa in sicurezza del territorio. Cgil, Cisl e Uil: “Far partire subito i cantieri per la prevenzione del rischio idrogeologico e quelli per le infrastrutture siciliane” ...
Leggi Tutto