Le polemiche sui vaccini, Anonymous avrebbe nel mirino il sito del ministro Lorenzin

È già scattato l’allarme. Gli hacker che fanno riferimento ad Anonymous e che avevano causato il blocco del sito della Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, hanno adesso nel mirino il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. Ieri una prima avvisaglia: per 10 minuti il sito del Ministro è andato in blocco. Come nel caso di Mattarella sembrerebbe un test di reattività del “nemico” da colpire, una prova per valutare le protezioni del sito.

La Lorenzin, da giorni, è al centro delle polemiche tra il fronte favorevole ai vaccini e i contestatori che le attribuiscono un eccessivo rigore nella predisposizione del decreto che ha imposto l’obbligo di 12 vaccinazioni. Un tema particolarmente caldo e che sta sviluppando, anche in rete, polemiche e contrapposizioni.

Pin It on Pinterest