Un super robot per proteggere Taormina durante il G7

“Remotek Mk8 Plus2” per un G7 a prova di bomba. È il nome del super robot anti-esplosivi inviato dall’Arma dei Carabinieri, per rafforzare i controlli di sicurezza durante il grande vertice che si terrà a Taormina i prossimi 26 e 27 maggio. Un moderno veicolo antisabotaggio, in grado di disattivare ordigni a distanza, quanto mai opportuno, visto quello che è accaduto a Manchester durante il concerto della cantante statunitense Ariana Grande e i falsi allarme bomba che sono seguiti.

A parte il super robot, le forze dell’ordine stanno intensificando le attività di sorveglianza della zona rossa, aumentando la presenza di varchi di ingresso e uscita da corso Umberto e davanti agli hotel messi a disposizione in occasione del G7, come anche dei varchi di ingresso lungo la Ss114 e presso il casello A18 di Spisone. Incrementato, inoltre, il numero delle unità cinofile che saranno impiegate per la ricerca degli oggetti sospetti.

Ponte sullo Stretto, Di Battista: “Berlusconi manda messaggio chiaro alla mafia”

''Berlusconi quando parla di Ponte sullo Stretto sta mandando un messaggio chiaro alla mafia. Qui il problema sono le strade, le ferrovie e le autostrade. La Sicilia l'ho girata la scorsa estate e i problemi sono altri''. Lo ha detto a Messina, ...
Leggi Tutto
Roberto Lagalla

Formazione, Assessorato firma protocollo per la legalità. Lagalla: “Opportunità educativa”

È stato stipulato un protocollo d’intesa tra l’Assessorato all’Istruzione e alla Formazione professionale e il “Pool antiviolenza e per la legalità dell’Inner Wheel Palermo Normanna”, ONG inserita nell’ECOSOC ROSTER, che esprime quattro rappresentanti all’ONU. L’obiettivo è quello di cooperare per la promozione ...
Leggi Tutto
due denunciati per furto energia grazie a Padre Pio

Energia, bollette insolute per un miliardo di euro. Adiconsum: “Tutelare chi è in regola”

Sembra ammontare a un miliardo di euro l'ammontare delle bollette dell'energia elettrica insolute in tutto il territorio nazionale. "Ciò che preoccupa, adesso, è che per far fronte alla crisi dei fornitori, sembrerebbe che la giustizia amministrativa abbia ipotizzato che per ...
Leggi Tutto
“Matrimonio sicilian style”, venerdì al via il Buy Wedding

“Matrimonio sicilian style”, venerdì al via il Buy Wedding

Prenderà il via venerdì 23 febbraio, alle ore 16,30, la borsa internazionale dei matrimoni in Sicilia. Tre giorni dedicati al mondo del wedding in Sicilia con 25 buyers esteri che per la prima volta saranno a Palermo, fino a domenica ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest