Monreale operazione “Happy Holidays”, quattro arresti per estorsione

L’hanno chiamata “Happy Holidays” l’operazione condotta dalla Direzione distrettuale antimafia, che ha portato in carcere per estorsione e associazione a delinquere quattro persone. Ad eseguire i fermi sono stati i carabinieri di Monreale. Le persone fermate sono Andrea Di Matteo, Giuseppe Serbino, Salvatore Raccuglia e Salvatore La Barbera. Gli uomini facevano parte della famiglia mafiosa di Altofonte.

La vicenda vede coinvolto un imprenditore che per molti anni ha pagato il pizzo e che alla fine ha deciso di dire basta, denunciando i suoi aguzzini. L’uomo ha rivelato agli inquirenti come i quattro operassero attuando il loro piano estorsivo. Di Matteo, Serbino e La Barbera erano quelli incaricati di riscuotere il pizzo, il Raccuglia, invece, era il referente della famiglia mafiosa di Altofonte.

Ad incastrare gli uomini un incontro concordato con l’imprenditore, grazie alle telecamere installate dai carabinieri che hanno registrato la conversazione avvenuta nell’ufficio della vittima. Proprio là c’è stato il versamento del denaro e subito dopo l’arresto di La Barbera trovato, ovviamente, con i 500 euro indosso. Perquisito i carabinieri gli hanno trovato nelle tasche un migliaio di euro proveniente, probabilmente, da estorsioni ai danni di altre persone.

 

 

 

malinconia, donna in riva al mare

Assostampa: “Trattare le notizie di suicidi con responsabilità ed evitando sensazionalismi”

Assostampa Trapani ha rivolto un appello ai colleghi giornalisti, affinché le notizie riguardanti i casi di suicidio vengano a trattate con responsabilità ed evitando i sensazionalismi. Il richiamo arriva in seguito al suicidio di una giovane di Marsala e di ...
Leggi Tutto

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto

Rai Sicilia, Rino Cascio nuovo caporedattore. Gli auguri di Orlando

La Rai siciliana ha un nuovo caporedattore, è il giornalista Rino Cascio. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando fanno gli auguri al neo caporedattore: "Un incarico importante - dichiarano -, carico di ...
Leggi Tutto