Ondate di calore, il ministero della Salute avvia il sistema di prevenzione

In vista delle alte temperature estive è già partito il Sistema nazionale di previsione e di allarme per le ondate di calore. Basterà accedere al portale del ministero della Salute per poter vedere le rilevazioni.

Si tratta di un modo semplice per prevenire gli effetti del caldo sulla salute soprattutto per le fasce a rischio come anziani, bambini, donne in gravidanza e malati cronici. I bollettini saranno pubblicati dal lunedì al venerdì fino al 15 settembre. Il sistema di sorveglianza è dislocato in 27 città: Ancona, Bari,Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Campobasso, Catania, Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Genova, Latina, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Reggio Calabria, Rieti, Roma, Torino, Trieste, Venezia, Verona e Viterbo.

Pin It on Pinterest