Inchiesta Trapani, Fazio: “La pagherete cara…”. Così minacciò una dirigente regionale

Dai primi contenuti dell’inchiesta, che ha portato agli arresti domiciliari il deputato regionale Girolamo Fazio e alla custodia cautelare in carcere dell’armatore trapanese Ettore Morace, cominciano a trapelare alcune notizie. Sembrerebbe che lo stesso parlamentare avrebbe minacciato, nel corso di una riunione tecnica, la dirigente regionale Dorotea Piazza. Fazio avrebbe detto: “La pagherete cara, è questione di tempo”.

La sua reazione con molta probabilità scaturì dopo aver saputo che la dirigente aveva annullato nel 2015, in autotutela, il bando per i servizi marittimi per le isole Egadi e Eolie. Un atto che ovviamente andava contro gli interessi dell’armatore Morace. Proprio nel luglio del 2016 la dirigente presentò un esposto alla Procura sulla vicenda.

I Pm, nelle carte dell’inchiesta parlano letteralmente di Fazio “come asservito agli interessi privati e finanziari di Ettore Morace”. E dalle intercettazioni traspare come l’esponente politico non avesse la percezione della riconoscenza da parte dell’armatore, rispetto a quanto aveva fatto per la azienda di Morace. “Mi sono fatto un culo così”, diceva Fazio.

La vicenda giudiziaria riguarda anche Simona Vicari, che ieri si è dimessa da sottosegretario ai Trasporti e del Presidente della Regione, Rosario Crocetta. Tutti e due accusati di corruzione. Coinvolto per lo stesso reato anche il consulente regionale Giuseppe Montalto, che si trova agli arresti domiciliari.

 

 

 

 

Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto
Marianna Caronia ed Ernesto Basile

Museo Basile e Liberty. ARS approva primi fondi per progettazione

Acquista concretezza l'idea di realizzare a Palermo un museo del Liberty e dell'opera di Ernesto Basile. Con un emendamento approvato questa notte dalla commissione bilancio su proposta di Marianna Caronia è stato infatti stanziata la somma di 45000 euro per ...
Leggi Tutto