Inchiesta Trapani, Fazio: “La pagherete cara…”. Così minacciò una dirigente regionale

Dai primi contenuti dell’inchiesta, che ha portato agli arresti domiciliari il deputato regionale Girolamo Fazio e alla custodia cautelare in carcere dell’armatore trapanese Ettore Morace, cominciano a trapelare alcune notizie. Sembrerebbe che lo stesso parlamentare avrebbe minacciato, nel corso di una riunione tecnica, la dirigente regionale Dorotea Piazza. Fazio avrebbe detto: “La pagherete cara, è questione di tempo”.

La sua reazione con molta probabilità scaturì dopo aver saputo che la dirigente aveva annullato nel 2015, in autotutela, il bando per i servizi marittimi per le isole Egadi e Eolie. Un atto che ovviamente andava contro gli interessi dell’armatore Morace. Proprio nel luglio del 2016 la dirigente presentò un esposto alla Procura sulla vicenda.

I Pm, nelle carte dell’inchiesta parlano letteralmente di Fazio “come asservito agli interessi privati e finanziari di Ettore Morace”. E dalle intercettazioni traspare come l’esponente politico non avesse la percezione della riconoscenza da parte dell’armatore, rispetto a quanto aveva fatto per la azienda di Morace. “Mi sono fatto un culo così”, diceva Fazio.

La vicenda giudiziaria riguarda anche Simona Vicari, che ieri si è dimessa da sottosegretario ai Trasporti e del Presidente della Regione, Rosario Crocetta. Tutti e due accusati di corruzione. Coinvolto per lo stesso reato anche il consulente regionale Giuseppe Montalto, che si trova agli arresti domiciliari.

 

 

 

 

Giuliana Puma, premiata a Palazzo Mazzarino

“Il cavaliere e la morte” vince il concorso 100 libri per una scuola, premiata Giuliana Puma del liceo Garibaldi di Palermo

"100 libri per una scuola" è il concorso riservato agli studenti medi superiori delle città di "Panorama d’Italia", il tour organizzato dal settimanale Panorama di Mondadori sulle realtà imprenditoriali vincenti del territorio, per incontrare le persone e dialogare con loro ...
Leggi Tutto
A tinte forti, Parco delle Madonie

“Quattro donne”. A Villa Sgadari, Petralia Soprana, presentazione del libro di Carla Garofalo

Petralia Soprana - Nella favolosa settecentesca Villa Sgadari, sabato 20 ottobre 2018, alle 17.30, si presenterà il libro "Quattro donne” di Carla Garofalo, Qanat Edizioni ed arti visive. Converseranno con l'autrice, la giornalista Maria Giambruno e la scrittrice Mari Albanese ...
Leggi Tutto
Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto