Inchiesta Trapani, Fazio: “La pagherete cara…”. Così minacciò una dirigente regionale

Dai primi contenuti dell’inchiesta, che ha portato agli arresti domiciliari il deputato regionale Girolamo Fazio e alla custodia cautelare in carcere dell’armatore trapanese Ettore Morace, cominciano a trapelare alcune notizie. Sembrerebbe che lo stesso parlamentare avrebbe minacciato, nel corso di una riunione tecnica, la dirigente regionale Dorotea Piazza. Fazio avrebbe detto: “La pagherete cara, è questione di tempo”.

La sua reazione con molta probabilità scaturì dopo aver saputo che la dirigente aveva annullato nel 2015, in autotutela, il bando per i servizi marittimi per le isole Egadi e Eolie. Un atto che ovviamente andava contro gli interessi dell’armatore Morace. Proprio nel luglio del 2016 la dirigente presentò un esposto alla Procura sulla vicenda.

I Pm, nelle carte dell’inchiesta parlano letteralmente di Fazio “come asservito agli interessi privati e finanziari di Ettore Morace”. E dalle intercettazioni traspare come l’esponente politico non avesse la percezione della riconoscenza da parte dell’armatore, rispetto a quanto aveva fatto per la azienda di Morace. “Mi sono fatto un culo così”, diceva Fazio.

La vicenda giudiziaria riguarda anche Simona Vicari, che ieri si è dimessa da sottosegretario ai Trasporti e del Presidente della Regione, Rosario Crocetta. Tutti e due accusati di corruzione. Coinvolto per lo stesso reato anche il consulente regionale Giuseppe Montalto, che si trova agli arresti domiciliari.

 

 

 

 

Tonnara Bordonaro a Vergine Maria, Palermo

Borgata marinara di Vergine Maria. Questa sera elogio alla bellezza con “Le favole del mare” di Salvo Piparo

“Le favole del mare” di Salvo Piparo per celebrare Vergine Maria. Un elogio alla bellezza di una borgata marinara che giorno dopo giorno lotta per recuperare la propria identità. Un’identità legata al mare, alla pesca. Agli uomini del mare, ai ...
Leggi Tutto
L'ordine delle cose

Mafia liquida e il film “L’ordine delle cose”, concludono a Scicli “Libero Cinema in Libera Terra”

Obiettivo della rassegna itinerante è rispondere alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto Si conclude a Scicli (Ragusa), domenica 5 agosto, il viaggio di Libero Cinema in Libera Terra. L’ultima tappa ...
Leggi Tutto

Carini, il 9 agosto lo spettacolo Siciliani sotto le stelle con Stefano Piazza e Marcello Mandreucci

Aspettando che a San Lorenzo le stelle cadenti si facciano ambasciatrici dei nostri desideri, a Carini gli astri nascenti siciliani e le star affermate del territorio ci daranno un anticipo della notte più stellata dell'anno sul palco dell'Anfiateatro Villa Belvedere ...
Leggi Tutto

Vergine Maria e Arenella, partite le Miniolimpiadi

Beach volley, beach soccer, pallavolo e tanti altri sport per i più piccoli, ma anche burraco e bocce per gli anziani. Si chiamano miniolimpiadi ma si tratta di un'iniziativa aperta a tutti gli abitanti delle borgate marinare di Vergine Maria, ...
Leggi Tutto