Trapani, dopo il caso D’Alì agli arresti domiciliari il deputato dell’Ars Girolamo Fazio

Sembra essere una storia giudiziaria senza fine quella che si sta abbattendo sulla politica trapanese. Dopo il provvedimento di ieri della Dia (Direzione distrettuale antimafia), con il quale è  stato chiesto il soggiorno obbligato, “per pericolosità sociale“, del senatore di Forza Italia, Antonio D’Alì, adesso è toccato al deputato regionale Girolamo Fazio che è stato posto agli arresti domiciliari assieme a Giuseppe Montalto, funzionario della Regione siciliana. E’ andato, invece, in carcere l’armatore Ettore Morace. Figlio di Vittorio, proprietario del Trapani calcio  e insieme a suo padre della compagnia di traghetti “Liberty lines”.

Le indagini sono state condotte dal procuratore capo di Palermo Francesco Lo Voi, dall’aggiunto Dino Petralia e dal sostituto Luca Battinieri. Ad effettuare i provvedimenti giudiziari, i carabinieri dei comandi provinciali di Palermo e Trapani. L’accusa dei magistrati è quella di corruzione. Pare, infatti, che si tratti di tangenti ricevute per fondi destinati al trasporto marittimo.

Il parlamentare regionale ex forzista e, adesso, nel gruppo misto è stato anche sindaco di Trapani ed è candidato alla carica di primo cittadino contro lo stesso D’Alì. Un quadro politico che vede fuori dalla competizione ben due candidati sindaco per Trapani. La Procura di Palermo ha comunicato che, alle 11.30, si svolgerà una conferenza stampa, in cui verranno illustrati tutti i particolari dell’operazione.

Ponte sullo Stretto, Di Battista: “Berlusconi manda messaggio chiaro alla mafia”

''Berlusconi quando parla di Ponte sullo Stretto sta mandando un messaggio chiaro alla mafia. Qui il problema sono le strade, le ferrovie e le autostrade. La Sicilia l'ho girata la scorsa estate e i problemi sono altri''. Lo ha detto a Messina, ...
Leggi Tutto
Roberto Lagalla

Formazione, Assessorato firma protocollo per la legalità. Lagalla: “Opportunità educativa”

È stato stipulato un protocollo d’intesa tra l’Assessorato all’Istruzione e alla Formazione professionale e il “Pool antiviolenza e per la legalità dell’Inner Wheel Palermo Normanna”, ONG inserita nell’ECOSOC ROSTER, che esprime quattro rappresentanti all’ONU. L’obiettivo è quello di cooperare per la promozione ...
Leggi Tutto
due denunciati per furto energia grazie a Padre Pio

Energia, bollette insolute per un miliardo di euro. Adiconsum: “Tutelare chi è in regola”

Sembra ammontare a un miliardo di euro l'ammontare delle bollette dell'energia elettrica insolute in tutto il territorio nazionale. "Ciò che preoccupa, adesso, è che per far fronte alla crisi dei fornitori, sembrerebbe che la giustizia amministrativa abbia ipotizzato che per ...
Leggi Tutto
“Matrimonio sicilian style”, venerdì al via il Buy Wedding

“Matrimonio sicilian style”, venerdì al via il Buy Wedding

Prenderà il via venerdì 23 febbraio, alle ore 16,30, la borsa internazionale dei matrimoni in Sicilia. Tre giorni dedicati al mondo del wedding in Sicilia con 25 buyers esteri che per la prima volta saranno a Palermo, fino a domenica ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest