Palermo, scendono a sei i candidati sindaco: Lo Bue si ritira, Messina escluso

Scendono a sei, almeno momentaneamente, i candidati sindaco di Palermo. Marco Lo Bue abbandona, infatti, la competizione elettorale mentre la lista di Francesco Messina, Centro Riformista, è stata esclusa per alcune irregolarità.

Per Marco Lo Bue si tratta di una candidatura brevissima. L’imprenditore aveva presentato la lista a sorpresa, senza annunciare precedentemente al pubblico le proprie intenzioni, prendendo in controtempo anche agenzie di stampa e quotidiani, che mercoledì avevano inizialmente confermato sette candidati a Palazzo delle Aquile, salvo poi dover rettificare in seguito aggiungendo l’ottavo. Nessuna conferenza stampa, nessun comunicato, nessun comitato elettorale, tanto che sui social si è iniziato a parlare di candidato “fantasma”. E, infine, l’uscita di scena a meno di due giorni dall’annuncio.

Vorrebbe rientrare in corsa, invece, Francesco Messina, che contesta la decisione della commissione elettorale e annuncia ricorso al Tar. Alla base dell’esclusione ci sarebbe un problema di autenticazione delle firme.

Pin It on Pinterest