Anello ferroviario, scioperano i dipendenti. I sindacati: “Necessaria una soluzione”

Niente stipendi per i lavoratori del cantiere dell’anello ferroviario di Palermo. Forse una prima tranche dovrebbe essere versata entro venerdì. E per questo motivo i lavoratori, stamattina, hanno deciso di scioperare. A comunicarlo i segretari generali di di Filca Cisl Sicilia e di Filca Cisl Palermo Trapani, Santino Barbera e Paolo D’Anca.

“Gli impegni assunti nelle recenti riunioni al ministero dello Sviluppo economico – hanno detto Barbera e D’Anca – non si stanno traducendo in fatti. La vicenda della Tecnis e in generale quella della realizzazione di un’opera così importante come l’anello ferroviario, non può aspettare i tempi della politica. Servono fatti concreti”.

“Il rischio incompiute è dietro l’angolo – aggiungono i sindacalisti – sia per l’anello ferroviario che per le altre infrastrutture fondamentali come lo scorrimento veloce Palermo-Agrigento. Queste opere vanno completate senza se e senza ma. È ininfluente quali siano le aziende che le completino, purché questo avvenga”.

Una manifestazione per contestare quanto sta accadendo è stata organizzata per venerdì 19 maggio dalle sigle Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil. La protesta si svolgerà agli svincoli di Bolognetta e di Lercara Friddi, per sollecitare le istituzioni a finanziare la realizzazione dell’opera nei due tratti Palermo-Bolognetta e Lercara-Agrigento.

Il futuro della Sicilia sull'asse Palermo-Roma

Società a controllo pubblico, Armao: “Tema centrale nell’azione di governo”

Nell’ambito del convegno dal titolo -Le società a Controllo Pubblico- che si terrà nell’intera giornata di oggi e di domani a Villa Malfitano a Palermo, nella sessione pomeridiana odierna, con inizio alle ore 14.30, interverrà il Vice Presidente della Regione ...
Leggi Tutto

La Traccia, una spy story con venature esistenziali firmata Luciano Zaami

Perché un antiquario italiano vuole contattare il capo carismatico della resistenza al regime dittatoriale di una capitale europea? Per scoprirlo bisognerà seguire... La Traccia (o quanto meno bisognerà leggerla), il terzo romanzo di Luciano Zaami, scrittore nisseno oggi trapiantato a ...
Leggi Tutto
Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Sono stati ritirati dagli scaffali delle farmacie italiane cinque lotti di Enterogermina in capsule, medicinale da banco che viene utilizzato per ricostituire la flora intestinale. È stata la stessa casa farmaceutica produttrice del medicinale, la Sanofi, a ritirate in modo volontario ...
Leggi Tutto
graduatorie asili nido Palermo Un contributo pari a 500 mila euro che permetterà alle scuole paritarie, ai nidi d’infanzia pubblici o privati e alle scuole statali di avviare le sezioni primavera.

Asili Nido, approvate le graduatorie definitive per le iscrizioni dell’anno scolastico 2018/19

Il Dirigente del Servizio Attività comunali rivolte all'infanzia comunica che con Determinazione Dirigenziale n. 179 del 21.05.2018. pubblicata all'Albo Pretorio, sono state approvate le graduatorie definitive relative alle iscrizioni presso gli Asili Nido comunali per l’anno scolastico 2018/2019. Le suddette ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest