Mafia, 200 punti vendita Ldl in amministrazione giudiziaria. Arrestate diverse persone

Un’indagine a 360° della Dda di Milano, su richiesta della Procura di Milano, ha portato al sequestro di beni immobili, conti correnti bancari e quote sociali nei confronti di società del gruppo della grande distribuzione Lidl e della vigilanza e sicurezza privata. Si parla di almeno 200 punti vendita tutti posti amministrazione giudiziaria, per non pregiudicare lo svolgimento delle attività. L’operazione sul campo è stata svolta dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Varese e dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Milano. Più di 60 le perquisizioni tra Lombardia, Piemonte, Puglia e Sicilia.

A Catania sono state arrestate due persone affiliate alla famiglia mafiosa dei “Laudani”. I provvedimenti sono stati eseguiti dalla Guardia di Finanza e dalla Polizia di Stato su indicazione della Direzione distrettuale antimafia di Catania.

Inoltre, il Gip del Tribunale di Milano ha adottato nei confronti di altre 15 persone misure cautelari per associazione a delinquere di stampo mafioso. L’accusa: aver favorito gli interessi dei Laudani tra Milano e provincia.

 

Come fratelli: dramma teatrale di mafia, amicizia e scelte

Nuove date per Come fratelli, il dramma in atto unico che andrà in scena il 19 luglio a Villa Filippina, a Palermo inizio spettacolo 21.30, e il 12 Agosto a Cinisi, alla Tonnara dell'orsa. Il testo, scritto da Giovanni Libeccio, vede ...
Leggi Tutto
Vucciria, La "Santa Morte" sfregiata

Sfregiato il murales “La Santa Morte” alla Vucciria

Atto vandalico a piazza Garraffello, in pieno centro storico a Palermo. È stato sfregiato il murales “La Santa Morte”, opera firmata da Igor Scalisi Palminteri, dipinta nel maggio scorso sullo spazio che si affaccia sulla celebre piazza della Vucciria. Nelle ...
Leggi Tutto

Rai Sicilia, Rino Cascio nuovo caporedattore. Gli auguri di Orlando

La Rai siciliana ha un nuovo caporedattore, è il giornalista Rino Cascio. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando fanno gli auguri al neo caporedattore: "Un incarico importante - dichiarano -, carico di ...
Leggi Tutto

Palermo, è morta la giornalista Laura Nobile

È morta oggi, a 47 anni, dopo una lunga malattia, Laura Nobile, collaboratrice de La Repubblica per la quale ha seguito per anni gli appuntamenti culturali. "Siamo affettuosamente vicini alla famiglia e ai colleghi di Laura Nobile, una professionista che ...
Leggi Tutto