Mafia, 200 punti vendita Ldl in amministrazione giudiziaria. Arrestate diverse persone

Un’indagine a 360° della Dda di Milano, su richiesta della Procura di Milano, ha portato al sequestro di beni immobili, conti correnti bancari e quote sociali nei confronti di società del gruppo della grande distribuzione Lidl e della vigilanza e sicurezza privata. Si parla di almeno 200 punti vendita tutti posti amministrazione giudiziaria, per non pregiudicare lo svolgimento delle attività. L’operazione sul campo è stata svolta dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Varese e dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Milano. Più di 60 le perquisizioni tra Lombardia, Piemonte, Puglia e Sicilia.

A Catania sono state arrestate due persone affiliate alla famiglia mafiosa dei “Laudani”. I provvedimenti sono stati eseguiti dalla Guardia di Finanza e dalla Polizia di Stato su indicazione della Direzione distrettuale antimafia di Catania.

Inoltre, il Gip del Tribunale di Milano ha adottato nei confronti di altre 15 persone misure cautelari per associazione a delinquere di stampo mafioso. L’accusa: aver favorito gli interessi dei Laudani tra Milano e provincia.

 

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto