Catania, Sayed Yacoubi espulso dall’Italia. Aveva legami con l’attentatore di Berlino

Sayed Yacoubi  è stato fermato a Torino, proveniente da Catania, perchè voleva raggiungere la Francia. Tunisino, 36 anni e residente a Belpasso nella provincia della città etna.  Nel 2015, all’uscita dal Cie di Caltanissetta, aveva fornito una scheda telefonica ad Anis Amri, l’attentatore che il 19 dicembre scorso aveva ucciso, a Berlino, 12 persone.

La sua cattura è stata resa possibile grazie alle indagini condotte dalla Digos di Roma e quella di Catania. “Yacoubi aveva mantenuto contatti con Amri  l’attentatore del mercatino di natale nella capitale tedesca -hanno affermato dal ministero degli Interni italiano – ma anche con altre persone radicalizzate. Per tentare di non essere rintracciato utilizzava strumenti di messaggistica istantanea”. Le autorità italiane, dunque, hanno deciso la sua l’espulsione dal nostro paese per pericolosità sociale.

Il Viminale, inoltre, ha comunicato che sono stati  42 i rimpatri eseguiti nel 2017. Invece, dal 2015 ad oggi, 174 le persone ritenute vicine ad ambienti di estremisti, espulse con accompagnamento nel paese di provenienza.

 

 

 

 

 

 

Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto
Marianna Caronia ed Ernesto Basile

Museo Basile e Liberty. ARS approva primi fondi per progettazione

Acquista concretezza l'idea di realizzare a Palermo un museo del Liberty e dell'opera di Ernesto Basile. Con un emendamento approvato questa notte dalla commissione bilancio su proposta di Marianna Caronia è stato infatti stanziata la somma di 45000 euro per ...
Leggi Tutto
Gaetano Armao

Comuni in dissesto, Armao: “La Regione ha creato un Fondo di 20 milioni. Ora serve l’intervento dello Stato per evitare il default”

“La Regione Siciliana ha fatto e sta facendo la propria parte, con la creazione di un apposito Fondo che mobilita venti milioni di euro a favore dei Comuni in dissesto”. Lo ha detto il vicepresidente della Regione siciliana e assessore ...
Leggi Tutto