Catania, fermati due libici per traffico di esseri umani di cui uno per omicidio

La Polizia di Stato e la Guardia di Finanza hanno fermato a Catania due persone di nazionalità libica, indicati come presunti scafisti e ritenuti appartenenti a un’organizzazione di trafficanti di esseri umani. Erano arrivati nella città etnea il 6 maggio scorso con la nave Phoenix, assieme a 394 migranti.

A uno dei due è contestato anche il concorso nell’assassinio del migrante che venne ucciso al’interno dell’imbarcazione, perché si era rifiutato di dare il proprio cappellino allo scafista. Il fermo è stato disposto dalla Procura in seguito alle indagini svolte dalla Squadra Mobile di Catania e dal Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza, con la collaborazione della Sezione operativa navale.

L’indagato, comunque, non risulterebbe essere l’esecutore materiale del delitto. Il reato nei confronti dei due uomini è di associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Mattero Renzi sarà in Sicilia il prossimo 21 febbraio, per la campagna elettorale. Farà tappa a Messina e Palermo. Lo ha annunciato Davide Faraone

Elezioni, Renzi in Sicilia il 21 febbraio: farà tappa a Messina e a Palermo

"Matteo Renzi in Sicilia mercoledì 21 febbraio. A Messina alle 16 al Teatro Vittorio Emanuele e a Palermo alle 19 al Teatro Al Massimo. Avanti, insieme alla #squadrapd #4marzo". Così su Twitter Davide Faraone, che annuncia la presenza di Matteo Renzi ...
Leggi Tutto
Trapani, il candidato sindaco Bologna: "Ascoltare, comprendere, progettare. Questi i capisaldi del mio impegno"

Trapani, il candidato sindaco Bologna: “Ascoltare, comprendere, progettare. Questi i capisaldi del mio impegno”

"Sono stato il primo, e attualmente l'unico, ad ufficializzare la mia candidatura a sindaco di Trapani. Da quando l'ho fatto, non mi sono fermato un attimo", così in una nota l'aspirante primo cittadino, classe 1951, fondatore dell’emittente televisiva siciliana Telescirocco, Giuseppe ...
Leggi Tutto

Villa Sofia-Cervello, guasto al server. Non disponibile lista ricoveri programmati

Un guasto ad uno dei server in uso presso l’Azienda Ospedali riuniti Villa Sofia-Cervello ha causato un problema relativo ai dati delle liste di attesa dei ricoveri programmati che al momento non sono disponibili. L’ufficio informatico aziendale si è subito ...
Leggi Tutto

Musumeci incontra il questore di Palermo Renato Cortese: “Fondamentale il lavoro della polizia”

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha ricevuto in visita ufficiale, a Palazzo d'Orleans, il questore di Palermo, Renato Cortese. Nel corso del cordiale colloquio, il governatore ha assicurato, nel rispetto delle reciproche funzioni, ogni forma di collaborazione e ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest