Procura di Trapani, avviate indagini su alcune persone appartenenti alle ong

Un’indagine sull’ipotesi  di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina è stata avviata dalla procura di Trapani. Non sarebbero coinvolte direttamente le ong, ma alcuni soggetti appartenenti alle organizzazioni non governative. Ad affermarlo è stato il procuratore facente funzioni di Trapani, Ambrogio Cartosio, nel corso dell’audizione alla commissione Difesa del Senato.

“Ci risulta – ha affermato Cartosio – che le ong hanno fatto qualche intervento di salvataggio in mare anche senza informare la nostra Guardia costiera”

Pin It on Pinterest