La pillola, il contraccettivo che ha rivoluzionato l’universo femminile

La “pillola” è il metodo contraccettivo con la più alta percentuale di efficacia. La pillola anticoncezionale agisce grazie alla combinazione di piccole quantità di un estrogeno e di un progestinico che impediscono l’ovulazione. E’ di diverso dosaggio ormonale e per questo chiamata “monofasica, bifasica o trifasica”. Nel 1958 la prima pillola fu sperimentata da alcuni biologi americani con successo e commercializzata sul mercato due anni dopo, con il nome di “Enovid”. In Europa invece, arriva nel 1961 e si chiama “Anovlar”. L’uso del contraccettivo orale nel mondo è molto diffuso, ma cultura, costume e tradizione ne ostacolano l’uso tra la popolazione femminile. In Italia viene introdotta ufficialmente nel 1967, ma per scopi terapeutici, e solo nel 1976 viene liberalizzata la vendita, ma poco più del 14% la usa a causa di scarsa e superficiale informazione sul farmaco, totalmente diverso da quello di 40 anni fa. La pillola apportò una trasformazione culturale: non solo per il pregio di “controllare le nascite”, ma anche di dare alle donne una scelta maggiore sulla loro vita sociale. La Chiesa Cattolica con l’enciclica “Humanae Vitae”, pubblicata da Paolo VI, reiterò gli insegnamenti cristiani, secondo cui l’uso della pillola andrebbe contro natura, ma ribadì che era lecito usarla per il trattamento di patologie. Oggi la pillola è usata da tutte le donne, tranne coloro che hanno malattie cardiovascolari, e in alcuni casi aiuta anche a diminuire l’insorgere di tumori.

Timeline del 9 maggio

1921 – A Roma viene rappresentato per la prima volta il dramma Sei personaggi in cerca d’autore di Luigi Pirandello
1941 – seconda guerra mondiale: il sottomarino tedesco U-110 viene catturato dalla Royal Navy. A bordo viene trovato l’ultima versione della macchina crittografica Enigma, che i crittografi alleati utilizzeranno per decifrare i messaggi in codice tedeschi
1950 – Robert Schuman presenta la Dichiarazione Schuman, ideata da Jean Monnet che porterà al Trattato CECA. Questa dichiarazione segna l’inizio del processo d’integrazione europea, per cui il 9 maggio viene festeggiato ufficialmente dal 1985 come Giornata dell’Europa
1960 – La Food and Drug Administration approva la vendita della pillola anticoncezionale negli Stati Uniti
1978 – Roma – Viene ritrovato il cadavere di Aldo Moro
1978 – Cinisi – Viene ritrovato il cadavere di Peppino Impastato
1994 – Nelson Mandela diventa il primo Presidente nero del Sudafrica
2012 – Barack Obama si schiera a favore del matrimonio fra persone dello stesso sesso, diventando il primo Presidente degli Stati Uniti d’America a dirsi favorevole a questo tipo di unione

I NATI OGGI

1567 – Claudio Monteverdi, compositore
1888 – Francesco Baracca, aviatore
1914 – Carlo Maria Giulini, direttore d’orchestra
1939 – Gian Carlo Caselli, magistrato
1949 – Billy Joel, cantante, pianista e compositore statunitense
1957 – Fulvio Collovati, dirigente sportivo e ex calciatore

 

 

 

Pin It on Pinterest