Comune, certificazioni online per i notai di Palermo e Termini Imerese

Un protocollo d’intesa con il Consiglio Notarile dei Distretti di Palermo e Termini Imerese per il collegamento con la banca dati anagrafe-stato civile per la fruibilità della certificazione on-line. Il provvedimento è stato approvato dalla giunta comunale di Palermo.

L’intesa consentirà l’accesso al sistema on-line di estrazione mediata dei certificati  anagrafici-stato di famiglia, residenza, cittadinanza e di stato civile, estratto per riassunto dell’atto di matrimonio, di morte e certificato unione civile dotati di firma digitale, relativi ai residenti nel Comune di Palermo.

La Sispi affidataria dello sviluppo e conduzione tecnica del sistema informativo e telematico comunale implementerà le certificazioni  rilasciabili on-line, nel rispetto delle norme in materia di tutela  e protezione dei dati personali assicurando ogni supporto telematico, in ambiente di garantita sicurezza informatica.

Il Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Palermo e Termini Imerese potrà gestire le abilitazioni dei notai esercenti in detti Distretti Riuniti al profilo di accesso consentito dall’Amministrazione per l’espletamento della Funzione Pubblica notarile.

“La funzione notarile coniuga certezza giuridica e trasparenza con l’obiettivo della migliore tutela degli interessi individuali e collettivi – dichiarano il Sindaco Leoluca Orlando e l’Assessore Giusto Catania – ed è volontà dell’amministrazione comunale continuare nella collaborazione più ampia con gli enti pubblici, nell’ottica di offrire una migliore qualità dei servizi resi al cittadino e riducendo contestualmente le attività di sportello presso l’Amministrazione che svolge l’attività di certificazione”.

Pin It on Pinterest