Modica, 135 mila giocattoli sequestrati dalla Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza di Ragusa ha sequestrato 135 mila giocattoli non conformi ai requisiti della Comunità Europea, scoperti in un grande magazzino a Modica. Il valore dei giocattoli venduti al dettaglio sarebbe stato di circa 200 mila euro.

Nel corso delle indagini è emerso che la maggior parte dei giocattoli scoperti nel magazzino è inserita nel Rapex, un sistema comunitario di allerta rapido per i prodotti pericolosi, grazie al quale le Autorità  nazionali degli Stati membri notificano alla Commissione europea i prodotti che rappresentano un grave rischio per la sicurezza dei consumatori.

La merce è stata sottoposta a sequestro amministrativo, mentre il proprietario del magazzino è stato segnalato alla Camera di commercio di Ragusa per violazioni alla normativa che disciplina la sicurezza sui giocattoli e al codice del consumo.

Pin It on Pinterest