Manichini troppo magri: a rischio la salute dei consumatori

I manichini sono troppo magri e, per questo, alimenterebbero ideali pericolosi. È quanto sostiene uno studio inglese dell’Università di Liverpool pubblicato sul Journal of Eating Disorders e riportato dall’Ansa, secondo cui i manichini femminili sono troppo magri, mentre quelli maschili sono troppo muscolosi.

Secondo i ricercatori i manichini femminili nelle vetrine dei negozi hanno forme così irrealistiche che una donna con lo stesso girovita potrebbe avere una mancanza di ciclo mestruale a causa dell’eccessiva magrezza. “L’ideale del corpo ultramagro – spiega Eric Robinson, a capo della ricerca – sta contribuendo a problemi di salute mentale e disturbi dell’alimentazione”. Un problema che colpirebbe sia le donne che gli uomini: le corporature maschili nelle vetrine presentano una muscolatura irrealistica che porterebbe a insoddisfazione per il proprio corpo.

Lo studio è stato condotto visitando i negozi nelle vie dello shopping di due città britanniche. I ricercatori hanno dovuto condurlo visivamente perché nessuno degli esercizi commerciali ha dato il permesso di misurare i manichini.

Pin It on Pinterest