Eterno Giorgio Corona. A (quasi) 43 anni segna e manda l’Atletico Catania in Eccellenza

Tra pochi giorni, il 15 maggio, Giorgio Corona festeggerà i 43 anni. E ancora, il bomber capellone, palermitano purosangue che a Palermo non ha mai giocato, segna e fa vincere le sue squadre. L’ultima rete, nel recupero del derby con il Città di Catania, è valsa la promozione in Eccellenza all’Atletico Catania, dopo un solo anno in Promozione. Un gol segnato in pieno recupero, che ha consentito alla nobile decaduta del calcio etneo di mantenere i due punti di vantaggio sull’Atletico Ragusa e tornare da dove era scesa l’anno scorso. Una vittoria che premia una scalata incredibile: a febbraio, l’Atletico aveva uno svantaggio dalla vetta della classifica di otto punti. La migliore difesa del campionato, appena 13 gol subite in 30 partite, 22 vittorie e una sconfitta e una striscia di dieci vittorie consecutive.

Se i gol di Re Giorgio, l’anno scorso non servirono a evitare la retrocessione, quest’anno, le sei reti in otto presenze dal suo ritorno in campo a gennaio, hanno contribuito, eccome, alla promozione di una squadra che ha centrato diversi record in stagione. Mai, però, quanti ne detiene il suo attaccante. Corona è uno degli attaccant più longevi al mondo. In carriera ha giocato più di 650 partite, segnando 250 gol in tutte le categorie: dalla Serie A, vissuta per un solo anno, con la maglia del Catania e con un gol al Palermo, in un memorabile derby al Barbera, alla B, col Catanzaro e il Mantova, fino ai campi di Serie C1 e C2, poi Lega Pro, anche col Messina di cui dovrebbe diventare dirigente, team manager, una volta appese le scarpette al chiodo, questa volta davvero, a fine stagione.

E’ stato un segno del destino che il suo ultimo gol fosse “pesante”, un gol per la gloria.

Ponte sullo Stretto, Di Battista: “Berlusconi manda messaggio chiaro alla mafia”

''Berlusconi quando parla di Ponte sullo Stretto sta mandando un messaggio chiaro alla mafia. Qui il problema sono le strade, le ferrovie e le autostrade. La Sicilia l'ho girata la scorsa estate e i problemi sono altri''. Lo ha detto a Messina, ...
Leggi Tutto
Roberto Lagalla

Formazione, Assessorato firma protocollo per la legalità. Lagalla: “Opportunità educativa”

È stato stipulato un protocollo d’intesa tra l’Assessorato all’Istruzione e alla Formazione professionale e il “Pool antiviolenza e per la legalità dell’Inner Wheel Palermo Normanna”, ONG inserita nell’ECOSOC ROSTER, che esprime quattro rappresentanti all’ONU. L’obiettivo è quello di cooperare per la promozione ...
Leggi Tutto
due denunciati per furto energia grazie a Padre Pio

Energia, bollette insolute per un miliardo di euro. Adiconsum: “Tutelare chi è in regola”

Sembra ammontare a un miliardo di euro l'ammontare delle bollette dell'energia elettrica insolute in tutto il territorio nazionale. "Ciò che preoccupa, adesso, è che per far fronte alla crisi dei fornitori, sembrerebbe che la giustizia amministrativa abbia ipotizzato che per ...
Leggi Tutto
“Matrimonio sicilian style”, venerdì al via il Buy Wedding

“Matrimonio sicilian style”, venerdì al via il Buy Wedding

Prenderà il via venerdì 23 febbraio, alle ore 16,30, la borsa internazionale dei matrimoni in Sicilia. Tre giorni dedicati al mondo del wedding in Sicilia con 25 buyers esteri che per la prima volta saranno a Palermo, fino a domenica ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest