Eterno Giorgio Corona. A (quasi) 43 anni segna e manda l’Atletico Catania in Eccellenza

Tra pochi giorni, il 15 maggio, Giorgio Corona festeggerà i 43 anni. E ancora, il bomber capellone, palermitano purosangue che a Palermo non ha mai giocato, segna e fa vincere le sue squadre. L’ultima rete, nel recupero del derby con il Città di Catania, è valsa la promozione in Eccellenza all’Atletico Catania, dopo un solo anno in Promozione. Un gol segnato in pieno recupero, che ha consentito alla nobile decaduta del calcio etneo di mantenere i due punti di vantaggio sull’Atletico Ragusa e tornare da dove era scesa l’anno scorso. Una vittoria che premia una scalata incredibile: a febbraio, l’Atletico aveva uno svantaggio dalla vetta della classifica di otto punti. La migliore difesa del campionato, appena 13 gol subite in 30 partite, 22 vittorie e una sconfitta e una striscia di dieci vittorie consecutive.

Se i gol di Re Giorgio, l’anno scorso non servirono a evitare la retrocessione, quest’anno, le sei reti in otto presenze dal suo ritorno in campo a gennaio, hanno contribuito, eccome, alla promozione di una squadra che ha centrato diversi record in stagione. Mai, però, quanti ne detiene il suo attaccante. Corona è uno degli attaccant più longevi al mondo. In carriera ha giocato più di 650 partite, segnando 250 gol in tutte le categorie: dalla Serie A, vissuta per un solo anno, con la maglia del Catania e con un gol al Palermo, in un memorabile derby al Barbera, alla B, col Catanzaro e il Mantova, fino ai campi di Serie C1 e C2, poi Lega Pro, anche col Messina di cui dovrebbe diventare dirigente, team manager, una volta appese le scarpette al chiodo, questa volta davvero, a fine stagione.

E’ stato un segno del destino che il suo ultimo gol fosse “pesante”, un gol per la gloria.

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto