Corea del Nord: “Gli americani procedono verso una guerra nucleare”

Continua l’alta tensione tra Stati Uniti e Corea del Nord. Mentre dalla Casa Bianca arriva un netto dietrofront sulla possibilità di un incontro tra il Presidente Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong Un, chiarendo che l’eventualità è ipotizzabile solo a patto che la Corea soddisfi numerose condizioni, l’agenzia di stampa Kcna di Pyongyang, accusa “gli imperialisti americani di procedere in modo sconsiderato verso una guerra nucleare nella penisola coreana”.

Secondo i media coreani gli Stati Uniti “hanno fatto sorvolare dei bombardieri strategici B-1B sui principali obiettivi della Corea del Nord e l’esercito nordcoreano sta osservando attentamente i movimenti militari degli imperialisti americani, ed è pronto a reagire in ogni modo”.

Gli Stati Uniti, dal canto loro, confermano il volo dei bombardieri strategici B-1B sulla penisola coreana nel corso di esercitazioni congiunte con la Corea del Sud e il Giappone. Due bombardieri americani sono partiti dalla base di Guam come “parte di una routine” nell’ambito del supporto “alla sicurezza regionale e dei nostri alleati nella regione”.

Al clima di tensione partecipa anche la Cina, che ha chiesto la sospensione immediata del dispiego dello scudo anti missile americano Thaad in Corea del Sud, il dispositivo voluto da Washington e Seul per contrastare le ambizioni belliche di Kim Jong Un. Il portavoce del ministero degli esteri cinese Geng Shuang, a poche ore dall’annuncio americano della messa in funzione del sistema anti-missile, ha dichiarato: “La posizione della Cina è calma e ferma e chiediamo alle parti interessate che cessino immediatamente il dispiego. Prenderemo le misure necessarie per difendere i nostri interessi”. La Cina teme che il potente radar del dispositivo possa menomare l’efficacia dei suoi sistemi balistici.

Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Sono stati ritirati dagli scaffali delle farmacie italiane cinque lotti di Enterogermina in capsule, medicinale da banco che viene utilizzato per ricostituire la flora intestinale. È stata la stessa casa farmaceutica produttrice del medicinale, la Sanofi, a ritirate in modo volontario ...
Leggi Tutto
graduatorie asili nido Palermo Un contributo pari a 500 mila euro che permetterà alle scuole paritarie, ai nidi d’infanzia pubblici o privati e alle scuole statali di avviare le sezioni primavera.

Asili Nido, approvate le graduatorie definitive per le iscrizioni dell’anno scolastico 2018/19

Il Dirigente del Servizio Attività comunali rivolte all'infanzia comunica che con Determinazione Dirigenziale n. 179 del 21.05.2018. pubblicata all'Albo Pretorio, sono state approvate le graduatorie definitive relative alle iscrizioni presso gli Asili Nido comunali per l’anno scolastico 2018/2019. Le suddette ...
Leggi Tutto
Dario Miceli

Al “Pala Don Bosco” il Memorial Dario Miceli, un torneo di pallavolo per ricordare il giornalista palermitano

Dario Miceli, giornalista palermitano e volto noto della Rai, era anche un apprezzato pallavolista. A un anno dalla sua prematura scomparsa, la famiglia e gli amici, insieme al mondo della pallavolo che Dario ha sempre frequentato, giocando nella serie A ...
Leggi Tutto
Palermo, bocciato piano industriale della Sispi. Figuccia (Udc): "Oltre al danno la beffa"

Palermo, bocciato piano industriale della Sispi. Figuccia (Udc): “Oltre al danno la beffa”

“Stamattina, a maggioranza, la Settima Commissione Consiliare ha dato parere negativo al piano industriale della Sispi, la società partecipata del Comune che gestisce la rete informatica di Palazzo delle Aquile”. Lo afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale dell’Udc, che prosegue: “Anche ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest