Tumore alla prostata: tre tazzine di caffè al giorno per combatterlo

Secondo una ricerca condotta dall’IRCCS Neuromed di Pozzilli in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità e l’IRCCS Istituto Dermopatico dell’Immacolata di Roma, e pubblicata sulla rivista International Journal of Cancer, riportata dall’Ansa, il caffè proteggerebbe dal cancro alla prostata. Lo studio, condotto su 7000 italiani, dimostrerebbe che il rischio di tumore si riduce del 50% in chi ne beve più di tre tazzine al giorno.

I ricercatori hanno condotto i loro studi su un campione di 7000 molisani, evidenziando una netta riduzione di rischio, circa il 53%, su chi beveva più di tre tazzine di caffè al giorno. Contestualmente è stata testata l’azione di estratti di caffè su cellule tumorali prostatiche in provetta. Solo gli estratti contenenti caffeina hanno mostrato la capacità di ridurre la crescita delle cellule cancerose e la loro capacità di formare metastasi. Sarebbe quindi proprio la caffeina a portare l’effetto benefico.

Secondo gli studiosi, quindi, tre tazzine di caffè al giorno potrebbero aiutare nella prevenzione dei tumori alla prostata. Ma bisogna stare attenti anche alla preparazione del caffè, in questo caso tipica italiana (alta pressione, temperatura elevata dell’acqua e senza l’uso di filtri), che rispetto ai metodi utilizzati in altre aree geografiche potrebbe determinare una maggiore concentrazione di sostanze bioattive.

Lampedusa, il Garante detenuti visiterà hotspot dopo gli incidenti

Il Garante nazionale delle persone detenute o private della libertà personale aveva da tempo programmato una nuova visita all'hotspot di Lampedusa per verificare in che modo le autorità locali e nazionali hanno ritenuto di affrontare le criticità in passato più ...
Leggi Tutto

Lampedusa, carabiniere ferito. Pagano: “Dov’è il Pd? Boldrini perché non si indigna?”

"Giù le mani dalle forze dell'ordine, stop ai clandestini. A Lampedusa abbiamo toccato uno dei punti di non ritorno sul fronte emergenza immigrati: un carabiniere è stato ferito da un gruppo di tunisini clandestini che ha scagliato una sassaiola contro ...
Leggi Tutto
Bruno Marziano ci riprova alle politiche: "Sono un aspirante candidato". E sui collegi uninominali: "Sono come le Olimpiadi"

Bruno Marziano: “Collegi uninominali come Olimpiadi, si va per partecipare”

"Io in questo momento sono un aspirante candidato. Ci sono 20 uscenti, 30 aspiranti e 10 posti per gli eletti, più o meno. Però c’è sempre un rapporto maggiore di quando compri il biglietto della lotteria. In quel caso è ...
Leggi Tutto
Valentina Zafarana, capogruppo del M5S all'Ars, attacca Sgarbi: "Ha un seggio sicuro al Senato? Ha preso in giro i siciliani, vada via subito"

Zafarana (M5S): “Sgarbi ha un seggio sicuro al Senato? Ha preso in giro i siciliani, vada via”

"Sgarbi ha un seggio sicuro al Senato con Berlusconi? Vada via subito, ha preso in giro i siciliani. Anzi, sia Musumeci a fare la prima cosa buona del suo mandato, lo cacci. È inammissibile che la Sicilia sia stata usata ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest