Baccaglini attacca i giocatori: “Molti di loro non faranno parte del futuro del Palermo”

Il presidente del Palermo, Paul Baccaglini, attacca la squadra sul sito ufficiale del Palermo. In un lungo comunicato l’italo-americano analizza la situazione scagliandosi contro i media e contro i giocatori. Baccaglini definisce pure “illazioni basate sulla fantasia” le voci sull’inconsistenza della nuova società: “Banchieri e tecnici stanno lavorando intensamente per finalizzare l’operazione entro i termini stabiliti”.

Il presidente passa poi in rassegna l’aspetto più propriamente calcistico ed è qui, dopo la desolante sconfitta all’Olimpico con la Lazio, che ci va giù duro: difende la professionalità dello staff tecnico scagliandosi contro i giocatori, cui appunta “enormi lacune caratteriali”. Precisa tuttavia di non voler attaccare gli uomini, ma solo i giocatori, molti dei quali “non faranno parte del futuro del Palermo”. Frasi che destano un certo sconcerto per la totale assenza di autocritica di una società fantasma, in cui i ruoli hanno contorni sfumati: disastroso ad esempio l’inutile cambio di allenatore, che puzza di regia di Zamparini e ha senz’altro contribuito a deresponsabilizzare la squadra.

In un simile contesto, in cui fino a gennaio si sono venduti elementi come Quaison e Hiljemark, sostituiti da illustri sconosciuti, ed in cui sono cambiati ancora diversi gli allenatori, lavorare è difficile sia sul campo che a livello dirigenziale. E l’ex ds Salerno ha lasciato proprio per questo, come lui stesso ha avuto modo di puntualizzare. Senza certo assolvere una squadra che avrebbe dovuto far meglio con la Lazio, pesa tanto l’aria di smobilitazione. Il closing dovrebbe avvenire entro il 30 aprile, ma ad oggi l’unico dato concreto pare essere che il Palermo starà in piedi almeno un’altra stagione grazie al paracadute: dopo, le sue sorti potrebbero dipendere dal tornare o meno in serie A.

lettera a babbo natale

Poste Italiani ai bambini, ancora due giorni per scrivere a Babbo Natale e ricevere una sorpresa

Tutti i bambini che scriveranno la loro letterina riceveranno una sorpresa e l’invito a scaricare un app per giocare con disegni e lettere animate  Anche quest’anno torna la “Posta di Babbo Natale” la tradizionale iniziativa di Poste Italiane dedicata ai ...
Leggi Tutto
Sabrina Figuccia e Leoluca Orlando

Sabrina Figuccia: “Almaviva, il Comune di Palermo mantenga gli impegni con i lavoratori ex Lsu”

"Dopo la grande disponibilità a parole manifestata nella campagna elettorale delle amministrative del 2017, adesso il Comune si tira indietro" "Senza risposta l’appello lanciato da alcuni lavoratori ex Lsu che sono transitati in Almaviva e che adesso, grazie anche alle ...
Leggi Tutto
Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto