In Francia tra Macron e Le Pen ballottaggio per il futuro dell’Europa

Saranno Emmanuel Macron e Marine Le Pen a contendersi la presidenza della Repubblica francese al ballottaggio. I dati del primo turno non sono ancora definitivi, ma il quadro sembra ormai delineato. Spazzati via i partiti tradizionali, socialisti e repubblicani, che per la prima volta non superano il primo turno delle presidenziali, si è già aperto il gioco sul candidato da sostenere al secondo turno, il prossimo 7 maggio. In gioco ci sono due visioni del futuro della Francia e della stessa Unione europea, viste la posizione fortemente critica e nazionalista della candidata del FN. Tanto che già i vertici della Ue hanno espresso un chiaro Endorsement per Macron. Il candidato dell’Up è in testa, al momento, con il 23,9% dei voti scrutinati, con la Le Pen al 21,4. Poco sotto il 19% Fillon e Melenchon, mentre il socialista Hamon si è fermato al 6,3%. Contro il “pericolo” Le Pen sia da destra, con Alain Juppé, Francois Baroin, Jean-Pierre Raffarin, Christian Estrosi, Nathalie Kosciusko-Morizet, che da sinistra, Bernard Cazeneuve, Jean-Marc Ayrault, Manuel Valls , Cécile Duflot, si sono già schierati col giovane europeista Macron. Lo stesso Fillon è stato ancora più diretto: “Il FN è noto per la sua violenza e l’intolleranza, il suo programma porterebbe il nostro paese in bancarotta e l’Europa verso il caos. Non c’è altra scelta che votare contro l’estrema destra. Voterò per Emmanuel Macron. Secondo i primi sondaggi, nel secondo turno non dovrebbe esserci partita: Macron è accreditato addirittura del 62%, contro il 38% della Le Pen, in una rilevazione Ipsos su un campione di duemila persone, citato dal quotidiano Le Mond. Intanto, la candidata del Front National chiama a raccolta i suoi elettori: “Quello di oggi è un risultato storico. C’è in gioco la sopravvivenza della Francia”, ha scritto su twitter. “Unirò i francesi nella speranza. Sarò presidente contro i nazionalismi”, ha detto Macron.

Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto
Carmelo Ferlito

Carmelo Ferlito, tre premi speciali al “Var Talent 18”

Il cantante catanese si è classificato al 4° posto al “VarTalent 18" Festival Canoro d'Italia (6 ottobre - Trento) ma si aggiudica ben tre premi speciali: migliore base, migliore interpretazione e migliore look Carmelo Ferlito, cantante e interprete originario di ...
Leggi Tutto