Taxi Uber, sospeso lo stop del servizio prenotazione via app. Governo prepara norma

Rivoluzione del settore della mobilità urbana e più in generale dei trasporti non di linea come i cosiddetti Taxi Uber. Il governo ha presentato lo scorso 22 marzo ai sindacati la bozza di un decreto interministeriale che regolamenta l’utilizzo di tecnologie di chiamata a distanza, anche con l’intento di contrastare pratiche di esercizio abusivo dei servizi di taxi e di NCC, noleggio con conducente.
Il provvedimento dovrebbe colmare il vuoto normativo evidenziato dalla vertenza Taxi Uber, che ha contrapposto i sindacati dei tassisti contro la Uber. La società multinazionale con sede a San Francisco negli Usa ha brevettato nel 2010 un sistema di intermediazione attraverso un’applicazione mobile (app) in grado di mettere in collegamento diretto passeggeri e autisti, questi ultimi anche soggetti privati, non necessariamente provvisti di licenza o patente speciale. Chiunque può chiedere di diventare autista Uber, dichiarando di possedere i requisiti stabiliti dall’azienda attraverso il suo sito web. Il servizio uberTAXI si differenzia da quello di radiotaxi, in cui non vi è alcun rapporto diretto tra utente finale e tassista.
L’Uber difende il suo servizio a prezzo pre-concordato, sostenendo che “liberalizzare il settore”, in linea con i principi generali delle norme europee, porta ad abbassare il costo di taxi e altri servizi di mobilità urbana. In Italia però il T.A.R. del Veneto ha stabilito con la sentenza n. 1373/2014 che le liberalizzazioni nelle attività commerciali, introdotta dalla cosiddetta Direttiva Bolkestein della CE, non si applica ai trasporti terrestri.
Alcune associazioni dei consumatori hanno sottolineato che, secondo l’autorità dei trasporti, i “Servizi tecnologici per la mobilità” (STM) configurano “la creazione di un nuovo e specifico segmento del mercato della mobilità urbana non di linea”, non inquadrato nella legge quadro esistente.
Il Tribunale di Roma qualche giorno fa ha ordinato di sospendere il servizio Uber in Italia accogliendo un ricorso per concorrenza sleale della categoria dei tassisti, con sentenza depositata il 7 aprile 2017. La Uber Italia a sua volta ha fatto ricorso ottenendo la sospensione dell’ordinanza. La prima udienza è fissata il prossimo 5 maggio.

La Traccia, una spy story con venature esistenziali firmata Luciano Zaami

Perché un antiquario italiano vuole contattare il capo carismatico della resistenza al regime dittatoriale di una capitale europea? Per scoprirlo bisognerà seguire... La Traccia (o quanto meno bisognerà leggerla), il terzo romanzo di Luciano Zaami, scrittore nisseno oggi trapiantato a ...
Leggi Tutto
Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Sono stati ritirati dagli scaffali delle farmacie italiane cinque lotti di Enterogermina in capsule, medicinale da banco che viene utilizzato per ricostituire la flora intestinale. È stata la stessa casa farmaceutica produttrice del medicinale, la Sanofi, a ritirate in modo volontario ...
Leggi Tutto
graduatorie asili nido Palermo Un contributo pari a 500 mila euro che permetterà alle scuole paritarie, ai nidi d’infanzia pubblici o privati e alle scuole statali di avviare le sezioni primavera.

Asili Nido, approvate le graduatorie definitive per le iscrizioni dell’anno scolastico 2018/19

Il Dirigente del Servizio Attività comunali rivolte all'infanzia comunica che con Determinazione Dirigenziale n. 179 del 21.05.2018. pubblicata all'Albo Pretorio, sono state approvate le graduatorie definitive relative alle iscrizioni presso gli Asili Nido comunali per l’anno scolastico 2018/2019. Le suddette ...
Leggi Tutto
Dario Miceli

Al “Pala Don Bosco” il Memorial Dario Miceli, un torneo di pallavolo per ricordare il giornalista palermitano

Dario Miceli, giornalista palermitano e volto noto della Rai, era anche un apprezzato pallavolista. A un anno dalla sua prematura scomparsa, la famiglia e gli amici, insieme al mondo della pallavolo che Dario ha sempre frequentato, giocando nella serie A ...
Leggi Tutto

Dario Fidora

Direttore editoriale

Pin It on Pinterest