Lutto nel ciclismo. Morto Michele Scarponi della Astana. Travolto da un furgone vicino a casa

Lutto nel mondo del ciclismo italiano. Michele Scarponi, 38 anni, vincitore del Giro d’Italia del 2011, è morto stamattina in un incidente stradale nella sua Filottrano, nelle Marche. Stava pedalando sulla sua bici, quando è stato travolto da un furgone, a un incrocio. Aveva appena partecipato al Tour des Alpes, dove aveva vinto la prima tappa e si era piazzato quarto in classifica finale e si accingeva a partecipare al Giro d’Italia, che correrà due tappe anche in Sicilia, come capitano della Astana, l’ex squadra del messinese Vincenzo Nibali.

Universale il lutto del mondo del pedale. Lo spagnolo Alberto Contador si è detto “paralizzato per il dolore”. Eppure, proprio per la sua squalifica per doping, a Scarponi era stata assegnata la vittoria nella corsa rosa di sei anni fa, dve Nibali arrivò alle sue spalle. Appena poche ore fa, aveva pubblicato sui social la foto in cui, sorridente, giocava coi due figli piccoli, ai quali aveva portato le maglie del Tour des Alpes.

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Visita oggi del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel quartiere di Librino a Catania, dove ha preso parte all’inaugurazione di viale Carlo Azeglio Ciampi. Alla cerimonia hanno partecipato anche il figlio dell’ex Capo dello Stato, Claudio Ciampi, il governatore della ...
Leggi Tutto
Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Sparati contro un centro ricreativo di persone nordafricane in via Senia a Vittoria, nel Ragusano, quattro colpi di pistola. Ad intervenire i Carabinieri, che stanno ascoltando alcuni testimoni. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, i colpi sarebbero stati sparati ...
Leggi Tutto
Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Dieci cani completamente abbandonati a se stessi, sporchi, senza né acqua né cibo e con evidenti ferite sanguinanti, sono stati trovati all’interno di una villa dismessa, costretti a vivere tra le loro feci, diversi rottami e senza un riparo, a ...
Leggi Tutto
Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, per trasformare un’attività ludica in un’opportunità economica, con effetti benefici per tutto il territorio siciliano. A tenerle l’associazione Ciclabili Siciliane, giunta al terzo appuntamento - previsto il prossimo 19 gennaio, dalle ore 19 alle 21, presso il ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest