In semifinale di Champions la Juve trova il Monaco degli ex rosanero Raggi e Glik

La Juventus chiederà il pass per la finale di Champions League ai francesi del Monaco degli ex rosanero Andrea Raggi e Kamil Glik. Questo il responso dell’urna di Nyon, dove si è svolto il sorteggio; nell’atra semifinale, sarà derby di Madrid tra Real e Atletico. La riproposizione di due finali degli ultimi tre anni.
Per Juventus e Monaco, invece, sarà il terzo incrocio, dopo quelli del 1998 e del 2015: due sfide, due qualificazioni dei bianconeri che, in entrambe le occasioni, raggiunsero poi la finalissima, perdendola con una spagnola, nel primo caso col Real, nel secondo con il Barcellona. Nel 1998, la Juve si impose a Torino per 4-1, con tripletta di Del Piero e gol di Zidane, per perdere 3-2 nel Principato al ritorno. Due anni fa, un solo gol in due partite, quello di Vidal all’andata, a Torino, su rigore contestato.
Il Monaco era l’avversaria che tutte volevano incrociare, perché sulla carta la più abbordabile. Ma la capolista della Ligue 1, oltre a essersi messa alle spalle il PSG che potrebbe cedere lo scettro in Francia dopo cinque anni, ha fatto fuori in questa edizione di Champions il Manchester City di Guardiola e il Borussia Dortmund, grzie ai gol di Radamel Falcao e, soprattutto, di Kyril Mbappè, diciottenne astro nascente del calcio europeo. Per lui, sette gol: sarà un degno avversario per Paulo Dybala. Tanti i volti noti della squadra biancorossa: da Morgan De Sanctis, ex portiere di Udinese e Napoli, ma cresciuto nelle giovanili della Juventus, a Andrea Raggi e Kamil Glik. I due hanno anche un passato al Palermo: un anno per il polacco, il 2010/11, prima di diventare un “cuore Toro”, capitano del Torino, e sei mesi per Raggi, arrivato da Empoli nell’estate del 2008 e partito per la Sampdoria a gennaio del 2009. Scarti rosanero, scarti da Champions.

Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Sono stati ritirati dagli scaffali delle farmacie italiane cinque lotti di Enterogermina in capsule, medicinale da banco che viene utilizzato per ricostituire la flora intestinale. È stata la stessa casa farmaceutica produttrice del medicinale, la Sanofi, a ritirate in modo volontario ...
Leggi Tutto
graduatorie asili nido Palermo Un contributo pari a 500 mila euro che permetterà alle scuole paritarie, ai nidi d’infanzia pubblici o privati e alle scuole statali di avviare le sezioni primavera.

Asili Nido, approvate le graduatorie definitive per le iscrizioni dell’anno scolastico 2018/19

Il Dirigente del Servizio Attività comunali rivolte all'infanzia comunica che con Determinazione Dirigenziale n. 179 del 21.05.2018. pubblicata all'Albo Pretorio, sono state approvate le graduatorie definitive relative alle iscrizioni presso gli Asili Nido comunali per l’anno scolastico 2018/2019. Le suddette ...
Leggi Tutto
Dario Miceli

Al “Pala Don Bosco” il Memorial Dario Miceli, un torneo di pallavolo per ricordare il giornalista palermitano

Dario Miceli, giornalista palermitano e volto noto della Rai, era anche un apprezzato pallavolista. A un anno dalla sua prematura scomparsa, la famiglia e gli amici, insieme al mondo della pallavolo che Dario ha sempre frequentato, giocando nella serie A ...
Leggi Tutto
Palermo, bocciato piano industriale della Sispi. Figuccia (Udc): "Oltre al danno la beffa"

Palermo, bocciato piano industriale della Sispi. Figuccia (Udc): “Oltre al danno la beffa”

“Stamattina, a maggioranza, la Settima Commissione Consiliare ha dato parere negativo al piano industriale della Sispi, la società partecipata del Comune che gestisce la rete informatica di Palazzo delle Aquile”. Lo afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale dell’Udc, che prosegue: “Anche ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest