Rifiuti tecnologici, il volume in Sicilia è pari a una piramide di 96 Boeing

Il dato che non ti aspetti: in Sicilia nel 2016 sono stati raccolti 13 milioni di chili di rifiuti tecnologici. È quanto emerso nel corso del convegno su “Economia Circolare in Sicilia: riciclo, legalità e lotta alle ecomafie per lo sviluppo del territorio”. Un dato che diventa ancora più suggestivo se si ricorre all’immagine evidenziata dal Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo (Cobat) che parla di un volume di rifiuti – tra batterie, telefonini, apparecchiature elettroniche, e vari elettrodomestici – equivalente a 96 Boeing 777 messi uno sopra all’altro. Un risultato assai significativo se si considera soprattutto che i 13 milioni di chili di rifiuti sono stati trasformati in materie prime e quindi nuovamente immessi nel ciclo produttivo con comprensibile beneficio dal punto di vista economico. Tra i temi centrali del dibattito il rispetto della legalità in un settore in cui, da tempo, ha puntato gli occhi la criminalità organizzata. “La gestione dei rifiuti – ha spiegato l’assessore regionale all’Ambiente, Maurizio Croce – è una delle sfide principali del nostro territorio per gli aspetti della tutela ambientale, dell’economia legata ad essa e della legalità”.

“Lottare contro pratiche illegali – ha sottolineato il direttore di Cobat, Claudio De Persio – consente alle imprese di creare nuova economia attraverso l’immissione di nuove materie prime e di salvaguardare l’enorme patrimonio ambientale della Sicilia”.

Tonnara Bordonaro a Vergine Maria, Palermo

Borgata marinara di Vergine Maria. Questa sera elogio alla bellezza con “Le favole del mare” di Salvo Piparo

“Le favole del mare” di Salvo Piparo per celebrare Vergine Maria. Un elogio alla bellezza di una borgata marinara che giorno dopo giorno lotta per recuperare la propria identità. Un’identità legata al mare, alla pesca. Agli uomini del mare, ai ...
Leggi Tutto
L'ordine delle cose

Mafia liquida e il film “L’ordine delle cose”, concludono a Scicli “Libero Cinema in Libera Terra”

Obiettivo della rassegna itinerante è rispondere alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto Si conclude a Scicli (Ragusa), domenica 5 agosto, il viaggio di Libero Cinema in Libera Terra. L’ultima tappa ...
Leggi Tutto

Carini, il 9 agosto lo spettacolo Siciliani sotto le stelle con Stefano Piazza e Marcello Mandreucci

Aspettando che a San Lorenzo le stelle cadenti si facciano ambasciatrici dei nostri desideri, a Carini gli astri nascenti siciliani e le star affermate del territorio ci daranno un anticipo della notte più stellata dell'anno sul palco dell'Anfiateatro Villa Belvedere ...
Leggi Tutto

Vergine Maria e Arenella, partite le Miniolimpiadi

Beach volley, beach soccer, pallavolo e tanti altri sport per i più piccoli, ma anche burraco e bocce per gli anziani. Si chiamano miniolimpiadi ma si tratta di un'iniziativa aperta a tutti gli abitanti delle borgate marinare di Vergine Maria, ...
Leggi Tutto