Rifiuti tecnologici, il volume in Sicilia è pari a una piramide di 96 Boeing

Il dato che non ti aspetti: in Sicilia nel 2016 sono stati raccolti 13 milioni di chili di rifiuti tecnologici. È quanto emerso nel corso del convegno su “Economia Circolare in Sicilia: riciclo, legalità e lotta alle ecomafie per lo sviluppo del territorio”. Un dato che diventa ancora più suggestivo se si ricorre all’immagine evidenziata dal Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo (Cobat) che parla di un volume di rifiuti – tra batterie, telefonini, apparecchiature elettroniche, e vari elettrodomestici – equivalente a 96 Boeing 777 messi uno sopra all’altro. Un risultato assai significativo se si considera soprattutto che i 13 milioni di chili di rifiuti sono stati trasformati in materie prime e quindi nuovamente immessi nel ciclo produttivo con comprensibile beneficio dal punto di vista economico. Tra i temi centrali del dibattito il rispetto della legalità in un settore in cui, da tempo, ha puntato gli occhi la criminalità organizzata. “La gestione dei rifiuti – ha spiegato l’assessore regionale all’Ambiente, Maurizio Croce – è una delle sfide principali del nostro territorio per gli aspetti della tutela ambientale, dell’economia legata ad essa e della legalità”.

“Lottare contro pratiche illegali – ha sottolineato il direttore di Cobat, Claudio De Persio – consente alle imprese di creare nuova economia attraverso l’immissione di nuove materie prime e di salvaguardare l’enorme patrimonio ambientale della Sicilia”.

Il futuro della Sicilia sull'asse Palermo-Roma

Società a controllo pubblico, Armao: “Tema centrale nell’azione di governo”

Nell’ambito del convegno dal titolo -Le società a Controllo Pubblico- che si terrà nell’intera giornata di oggi e di domani a Villa Malfitano a Palermo, nella sessione pomeridiana odierna, con inizio alle ore 14.30, interverrà il Vice Presidente della Regione ...
Leggi Tutto

La Traccia, una spy story con venature esistenziali firmata Luciano Zaami

Perché un antiquario italiano vuole contattare il capo carismatico della resistenza al regime dittatoriale di una capitale europea? Per scoprirlo bisognerà seguire... La Traccia (o quanto meno bisognerà leggerla), il terzo romanzo di Luciano Zaami, scrittore nisseno oggi trapiantato a ...
Leggi Tutto
Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Sono stati ritirati dagli scaffali delle farmacie italiane cinque lotti di Enterogermina in capsule, medicinale da banco che viene utilizzato per ricostituire la flora intestinale. È stata la stessa casa farmaceutica produttrice del medicinale, la Sanofi, a ritirate in modo volontario ...
Leggi Tutto
graduatorie asili nido Palermo Un contributo pari a 500 mila euro che permetterà alle scuole paritarie, ai nidi d’infanzia pubblici o privati e alle scuole statali di avviare le sezioni primavera.

Asili Nido, approvate le graduatorie definitive per le iscrizioni dell’anno scolastico 2018/19

Il Dirigente del Servizio Attività comunali rivolte all'infanzia comunica che con Determinazione Dirigenziale n. 179 del 21.05.2018. pubblicata all'Albo Pretorio, sono state approvate le graduatorie definitive relative alle iscrizioni presso gli Asili Nido comunali per l’anno scolastico 2018/2019. Le suddette ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest