Dridex all’attacco dei nostri soldi online: ecco come difenderci dal virus che ruba le password

Aggiornare il sistema operativo e i programmi del computer è diventato oggi un passo consigliato per un buon regime di contrasto alle azioni degli hacker. Diremmo obbligatorio per chi è solito fruire del servizio di home banking, utilizzando il proprio pc per qualsiasi tipo di transazione finanziaria. Questo perché circola da qualche giorno un virus denominato Dridex che si acquisisce attraverso i documenti di Words ed è capace di impossessarsi delle credenziali dei conti bancari online.

L’allarme, come rivela l’Adnkronos, è stato lanciato attraverso “Commissariato di PS online”,  il profilo Facebook della Polizia. A segnalare il pericolo alcune società che si occupano di sicurezza informatica per le multinazionali del settore. Microsoft non ha perso tempo è ha rilasciato una specifica patch (in pratica un aggiornamento mirato dei programmi) per le varie versioni di Office.

Non secondaria la raccomandazione di procedere, inoltre, ad un aggiornamento costante del sistema operativo e del browser.

Pin It on Pinterest