Lilli Gruber, giornalista, parlamentare e non solo

“Otto e mezzo”, titolo di uno dei più celebri film di Federico Fellini, è anche il nome del programma televisivo condotto da Lilli Gruber su La7.
La Gruber inizia la sua carriera giornalistica presso Telebolzano e due testate giornalistiche altoatesine, ma di lì a poco comincia a collaborare presso il canale televisivo della RAI in lingua tedesca. Negli anni ottanta dopo un breve periodo trascorso al TG regionale viene ingaggiata come mezzobusto del TG2 di mezza sera. Chiede di fare l’inviata e inizia anche a scrivere dei libri su quelle esperienze. Ha collaborato con i quotidiani “La Stampa” e il “Corriere della Sera” e nel 1997 riceve il “Premio Nazionale Alghero – Donna di Letteratura e Giornalismo“. Nel 2004 si dimette dalla RAI e si candida nella lista “Uniti nell’Ulivo”, ottiene oltre un milione di voti e diviene parlamentare europeo. Prima della fine del suo mandato si dimette e si dedica definitivamente alla carriera di giornalista televisiva e di scrittrice. Nel 2012 partecipa a “Ferite a morte” un testo teatrale di Serena Dandini che viene rappresentato anche a Palermo. Parla fluentemente l’inglese, il tedesco e il francese.

Timeline del 19 aprile

1587 – Francis Drake affonda la flotta spagnola nel porto di Cadice
1937 – L’Italia fascista vara la prima legge di tutela della razza, il regio decreto legge n. 880/37. L’ordinanza vietava il madamismo (l’acquisto di una concubina) ed il matrimonio con le donne di colore delle colonie africane
1938 – USA: la RCA-NBC inizia le sue trasmissioni televisive.
1968 – USA, identificato l’uomo che il 4 aprile uccise Martin Luther King: si tratta di James E. Ray, evaso dal carcere di Jefferson City
1971 – Charles Manson è condannato all’ergastolo per l’uccisione dell’attrice Sharon Tate, moglie del regista Roman Polanski
1979 – Milano, I Proletari Armati per il Comunismo uccidono l’agente della Digos Andrea Campagna
1987 – 1987 – USA I Simpson fanno la loro prima apparizione al Tracey Ullman Show in un breve episodio intitolato Good Night
2005 – Dopo il conclave viene eletto papa, al quarto scrutinio, il cardinale tedesco Joseph Ratzinger con il nome di Benedetto XVI. La fumata bianca è alle 17.50 ed è seguita alle 18.04 dal rintocco delle campane a festa. L’annuncio dell’Habemus Papam è stato dato alle ore 18.41

I NATI OGGI

1877 – Lucio Lozza, imprenditore, inventore e dirigente d’azienda
1920 – Renzo Barbera, imprenditore e dirigente sportivo
1928 – Nino Caruso, ceramista, scultore e designer
1929 – Duilio Loi, pugile
1932 – Fernando Botero, pittore e scultore colombiano
1949 – Paloma Picasso, stilista, designer e imprenditrice francese
1950 – Federico l’Olandese Volante, disc jockey, produttore discografico e personaggio televisivo olandese
1951 – Marisa Laurito, attrice, showgirl e cantante
1952 – Claudio Cecchetto, produttore discografico
1953 – Sara Simeoni, ex atleta
1957 – Lilli Gruber, giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva
1960 – Nicoletta Braschi, attrice
1964 – Giovanni Alberto Agnelli, imprenditore e dirigente d’azienda
1973 – Alessandro Preziosi, attore

 

 

Pin It on Pinterest