Trapani – Ryanair, le ali della discordia

Aeroporto di Trapani Birgi in Sicilia

La compagnia irlandese chiede 6 milioni, la Regione ne stanzia 4 e per gli altri indica di “rivolgersi ai Comuni trapanesi”. Ma sembra che alcuni di questi non abbiano ancora saldato la quota precedente.

Come sempre, sul filo del rasoio si gioca una delle partite più importanti per il turismo siciliano. Da cui, è bene non dimenticare – deriva una consistente fetta dell’economia diretta e indotta, dell’occupazione (anche quella stagionale), del gettito fiscale delle imprese e della capacità d’investimento delle stesse.

Eppure la vicenda del mancato accordo tra la società Airgest, che gestisce l’aeroporto trapanese di Birgi, e la compagnia irlandese Ryanair, è sintomatica di quanto sia ormai più che un’abitudine affrontare questione di vitale importanza con quel fatalismo che fa a pugni con la programmazione. Senza la low cost che porta a Trapani – e quindi nelle Egadi, a San Vito, a Erice e nel Belice – più di un milione di passeggeri, l’economia di un’intera provincia va dritta dritta al massacro. A lanciare il grido d’allarme, ovviamente, i sindaci dei Comuni del trapanese che sollecitano la Regione a favorire l’accordo. Da Palazzo d’Orleans, a dicembre, è arrivato un segnale incoraggiante: uno stanziamento di 4 milioni sui sei richiesti dalla compagnia irlandese per dare seguito all’operazione di co-marketing e continuare a utilizzare Birgi quale base operativa. Gli altri due graveranno sulle spalle dei Comuni, secondo le intenzioni del Governo regionale. E qui la partita si fa più complessa: sembrerebbe, infatti, che molti Comuni non avrebbero versato il saldo della quota precedente.

Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto
Carmelo Ferlito

Carmelo Ferlito, tre premi speciali al “Var Talent 18”

Il cantante catanese si è classificato al 4° posto al “VarTalent 18" Festival Canoro d'Italia (6 ottobre - Trento) ma si aggiudica ben tre premi speciali: migliore base, migliore interpretazione e migliore look Carmelo Ferlito, cantante e interprete originario di ...
Leggi Tutto