Cinquant’anni senza Totò, il Principe della risata. Il Napoli lo onora così

Cinquant’anni fa, il 15 aprile del 1967, moriva a Roma Antonio De Curtis, Totò, il Principe della risata. Un gigante del cinema e della comicità italiana. E’ trascorso mezzo secolo, ma il tempo non ha scalfito il suio mito, anzi, gli ha reso giustizia. Come molti, soprattutto comici, la sua grandezza è stata riconosciuta post mortem. L’omino con il frac e la bombetta e quel mento piegato da un lato, si sovrappone benissimo all’immagine del Vesuvio per fissare l’idea di Napoli, nel mondo. E bene ha fatto la società di calcio partenopea a onorarlo con un video in cui i giocatori azzurri, da Insigne a Hamsik, da Mertense e Callejon a Reina, recitano alcuni dei suoi cavalli di battaglia, quelli che hanno contribuito a costruire la storia del cinema e della cultura italiane del XX secolo.

Tonnara Bordonaro a Vergine Maria, Palermo

Borgata marinara di Vergine Maria. Questa sera elogio alla bellezza con “Le favole del mare” di Salvo Piparo

“Le favole del mare” di Salvo Piparo per celebrare Vergine Maria. Un elogio alla bellezza di una borgata marinara che giorno dopo giorno lotta per recuperare la propria identità. Un’identità legata al mare, alla pesca. Agli uomini del mare, ai ...
Leggi Tutto
L'ordine delle cose

Mafia liquida e il film “L’ordine delle cose”, concludono a Scicli “Libero Cinema in Libera Terra”

Obiettivo della rassegna itinerante è rispondere alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto Si conclude a Scicli (Ragusa), domenica 5 agosto, il viaggio di Libero Cinema in Libera Terra. L’ultima tappa ...
Leggi Tutto

Carini, il 9 agosto lo spettacolo Siciliani sotto le stelle con Stefano Piazza e Marcello Mandreucci

Aspettando che a San Lorenzo le stelle cadenti si facciano ambasciatrici dei nostri desideri, a Carini gli astri nascenti siciliani e le star affermate del territorio ci daranno un anticipo della notte più stellata dell'anno sul palco dell'Anfiateatro Villa Belvedere ...
Leggi Tutto

Vergine Maria e Arenella, partite le Miniolimpiadi

Beach volley, beach soccer, pallavolo e tanti altri sport per i più piccoli, ma anche burraco e bocce per gli anziani. Si chiamano miniolimpiadi ma si tratta di un'iniziativa aperta a tutti gli abitanti delle borgate marinare di Vergine Maria, ...
Leggi Tutto