Zamparini non vuole ritardi nella vendita del Palermo: “Sarei in difficoltà”

Maurizio Zamparini non vuole ritardi nella vendita del Palermo. Il recente closing del Milan, con il tira e molla durato alcuni mesi, non lo fa dormire tranquillo. L’ex presidente, oggi solo proprietario del club rosanero, aspetta quindi con una certa ansia che Paul Baccaglini e il suo gruppo definiscano l’operazione. L’imprenditore friulano, a Radio Kiss Kiss, non ha usato giri di parole: “Spero che anche i miei interlocutori mettano entro la fine del mese i capitali, perché non vorrei trovarmi in difficoltà. Berlusconi ha aspettato tanto, spero che i miei impieghino meno tempo”.

Il riferimento è, ovviamente alla vendita del Milan e al passaggio di consegne tra l’ex premier e l’uomo d’affari cinese Li Yonghong. Per giungere alla conclusione della trattativa ci sono voluti mesi e una serie innumerevole di ritardi. Un percorso che Zamparini vuole assolutamente evitare. Il cronoprogramma per la cessione del Palermo, infatti, è già definito. Subito dopo Pasqua, il 19 aprile, Baccaglini dovrà comunicare il nome della società che dovrà acquistare il club mentre il 30 aprile dovrebbe essere l’ultimo atto di Zamparini nel capoluogo siciliano. Ma il patron qualche buddio sembra nutrirlo: “Tutte le ere finiscono. Quando ho letto di Berlusconi ho avuto un groppo allo stomaco. Siamo stati insieme nel calcio per tanti anni ma bisogna vivere la nostra età e lasciare spazio ai giovani”, aveva detto parlando dell’ex premier e dei rossoneri.

Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Enterogermina, ritirati cinque lotti di confezioni in via precauzionale

Sono stati ritirati dagli scaffali delle farmacie italiane cinque lotti di Enterogermina in capsule, medicinale da banco che viene utilizzato per ricostituire la flora intestinale. È stata la stessa casa farmaceutica produttrice del medicinale, la Sanofi, a ritirate in modo volontario ...
Leggi Tutto
graduatorie asili nido Palermo Un contributo pari a 500 mila euro che permetterà alle scuole paritarie, ai nidi d’infanzia pubblici o privati e alle scuole statali di avviare le sezioni primavera.

Asili Nido, approvate le graduatorie definitive per le iscrizioni dell’anno scolastico 2018/19

Il Dirigente del Servizio Attività comunali rivolte all'infanzia comunica che con Determinazione Dirigenziale n. 179 del 21.05.2018. pubblicata all'Albo Pretorio, sono state approvate le graduatorie definitive relative alle iscrizioni presso gli Asili Nido comunali per l’anno scolastico 2018/2019. Le suddette ...
Leggi Tutto
Dario Miceli

Al “Pala Don Bosco” il Memorial Dario Miceli, un torneo di pallavolo per ricordare il giornalista palermitano

Dario Miceli, giornalista palermitano e volto noto della Rai, era anche un apprezzato pallavolista. A un anno dalla sua prematura scomparsa, la famiglia e gli amici, insieme al mondo della pallavolo che Dario ha sempre frequentato, giocando nella serie A ...
Leggi Tutto
Palermo, bocciato piano industriale della Sispi. Figuccia (Udc): "Oltre al danno la beffa"

Palermo, bocciato piano industriale della Sispi. Figuccia (Udc): “Oltre al danno la beffa”

“Stamattina, a maggioranza, la Settima Commissione Consiliare ha dato parere negativo al piano industriale della Sispi, la società partecipata del Comune che gestisce la rete informatica di Palazzo delle Aquile”. Lo afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale dell’Udc, che prosegue: “Anche ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest