Palermo e il dramma del ’43: gli Alleati scatenano il bombardamento a tappeto

Nel 1943 gli Alleati decidono di dare un duro colpo all’Italia meridionale, bombardando la Sicilia e poi risalendo pian piano tutto il resto dello stivale. Un’operazione dalla doppia valenza strategica: da un lato preparare lo sbarco in Normandia creando un nuovo fronte bellico nel punto più estremo, dall’altro penetrare in Italia dal punto di accesso meno presidiato. I bombardamenti furono mirati:  il 16 aprile a Palermo  furono distrutti i quartieri intorno al porto, nucleo fondamentale per le vie di comunicazione via mare, e parte dell’archivio di stato. Inoltre il capoluogo siciliano dovette sperimentare per prima quello che fu definito “il bombardamento a tappeto”, una forma di attacco che, allora come oggi, ha anche il significato di fiaccare le resistenze psicologiche della popolazione.  Per fortuna di Palermo e dei palermitani questa tecnica di distruzione durò un periodo limitato, rappresentando però una delle pagine più tristi della storia cittadina del ‘900.

 

Timeline del 15 aprile

1792 – Parigi, collaudata la versione francese della ghigliottina, utilizzando dei cadaveri
1877 – Amsterdam l’industriale Francesco Cirio viene premiato all’esposizione Universale per la qualità delle sue conserve
1919 – A Milano squadre di nazionalisti, allievi ufficiali e arditi danno alle fiamme la redazione del giornale socialista “Avanti!”
1920 – Gli anarchici italiani Sacco e Vanzetti vengono accusati dell’uccisione di un contabile e di un agente di sicurezza durante una rapina ad un negozio di scarpe
1923 – Introduzione sul mercato della insulina per diabetici
1927 – USA: Douglas Fairbanks, Mary Pickford, Norma Talmadge e Constance Talmadge sono le prime celebrità a lasciare l’impronta delle loro scarpe nel cemento del marciapiede antistante il Grauman’s Chinese Theatre a Hollywood
1943 – Seconda guerra mondiale: gli alleati bombardano le città di Catania, Palermo, Messina, Napoli
1949 – Papa Pio XII pubblica l’enciclica “Redemptoris nostri”, nella quale esprime posizione favorevole alla internazionalizzazione del territorio di Gerusalemme
1959 – Italia: a Ispra, in provincia di Varese, si inaugura il primo reattore nucleare italiano
1989 – Inghilterra: 96 persone muoiono schiacciate nella calca all’interno dello stadio di Hillsborough a Sheffield, in occasione della partita di calcio di FA Cup tra Liverpool e Nottingham Forest
1989 – Cina: inizia la protesta di piazza Tienanmen
2013 – Boston: tragico attentato alla fine della storica maratona: 2 bombe esplodono nei pressi del traguardo; morti e centinaia di feriti

 

I NATI OGGI

1452 – Leonardo da Vinci, ingegnere, pittore e scienziato
1882 – Giovanni Amendola, politico, giornalista e accademico
1894 – Nikita Sergeevič Chruščёv, politico sovietico
1894 – Bessie Smith, cantante statunitense
1895 – Corrado Alvaro, scrittore, giornalista e poeta
1926 – Enrico Ameri, giornalista
1933 – David Hamilton, fotografo e regista britannico
1935 – Gianni Letta, politico e giornalista
1938 – Claudia Cardinale, attrice
1957 – Claudio Fava, politico, giornalista e sceneggiatore
1959 – Barbara Parodi Delfino, giornalista
1959 – Emma Thompson, attrice e sceneggiatrice britannica
1961 – Luca Barbarossa, cantautore e conduttore radiofonico
1962 – Nick Kamen, cantante e musicista inglese
1966 – Samantha Fox, cantante britannica
1990 – Emma Watson, attrice, modella e attivista britannica

 

Ponte sullo Stretto, Di Battista: “Berlusconi manda messaggio chiaro alla mafia”

''Berlusconi quando parla di Ponte sullo Stretto sta mandando un messaggio chiaro alla mafia. Qui il problema sono le strade, le ferrovie e le autostrade. La Sicilia l'ho girata la scorsa estate e i problemi sono altri''. Lo ha detto a Messina, ...
Leggi Tutto
Roberto Lagalla

Formazione, Assessorato firma protocollo per la legalità. Lagalla: “Opportunità educativa”

È stato stipulato un protocollo d’intesa tra l’Assessorato all’Istruzione e alla Formazione professionale e il “Pool antiviolenza e per la legalità dell’Inner Wheel Palermo Normanna”, ONG inserita nell’ECOSOC ROSTER, che esprime quattro rappresentanti all’ONU. L’obiettivo è quello di cooperare per la promozione ...
Leggi Tutto
due denunciati per furto energia grazie a Padre Pio

Energia, bollette insolute per un miliardo di euro. Adiconsum: “Tutelare chi è in regola”

Sembra ammontare a un miliardo di euro l'ammontare delle bollette dell'energia elettrica insolute in tutto il territorio nazionale. "Ciò che preoccupa, adesso, è che per far fronte alla crisi dei fornitori, sembrerebbe che la giustizia amministrativa abbia ipotizzato che per ...
Leggi Tutto
“Matrimonio sicilian style”, venerdì al via il Buy Wedding

“Matrimonio sicilian style”, venerdì al via il Buy Wedding

Prenderà il via venerdì 23 febbraio, alle ore 16,30, la borsa internazionale dei matrimoni in Sicilia. Tre giorni dedicati al mondo del wedding in Sicilia con 25 buyers esteri che per la prima volta saranno a Palermo, fino a domenica ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest