Vinitaly, Tenuta Bastonaca: tanti applausi che arrivano dall’estero

Il successo del vino siciliano non è affidato soltanto ai marchi storici ma anche alle piccole e medie aziende che sempre più frequentemente riescono a realizzare produzioni di qualità e ottengono riconoscimenti dal mercato. È il caso di Tenuta Bastonaca di Vittoria, 15 ettari in bio, una presenza anche sul versante dell’Etna e 1200 alberi della rara cultivar Carolea.

Grande successo di pubblico e critica per il taglio artigianale dei vini che beneficiano della supervisione di Carlo Ferrini, come testimonia Silvana Raniolo, alla guida dell’azienza. E la seconda presenza al Vinitaly ha confermato gli apprezzamenti che arrivano soprattutto dai mercati esteri.

Pin It on Pinterest