Lomonte, ecco come i Siciliani Liberi immaginano la cultura a Palermo

“Si parla tanto della cultura come risorsa primaria di Palermo ma la verità è che da troppo tempo la nostra città rappresenta l’avanguardia della retroguardia. Si sono fatte operazioni di facciata buone solo per i comunicati stampa e non si è investito nulla sull’anima di questa città”. Ciro Lomonte, candidato sindaco di Siciliani Liberi,  boccia da cima a fondo le politiche culturali della Palermo di Orlando e propone la sua linea per il futuro.

“Immagino un grande polo museale dedicato all’arte figurativa e non concettuale. Un’operazione da realizzare con la Regione e che consentirebbe anche il rilancio del’Albergo delle Povere. E poi punterei anche sul Museo del Jazz, un genere alla cui storia la Sicilia ha contribuito in maniera determinante – basti pensare a Nick La Rocca – e che in Sicilia ha avuto sempre un forte radicamento”.

Sulle Istituzioni culturali ritiene necessario un salto in avanti. “Il Teatro Massimo è il simbolo di Palermo, la proiezione che offriamo alla città ma, in termini di immagine, soprattutto ai turisti. Sappiamo che il flusso degli stranieri è fondamentale e quindi deve essere pensata una produzione dedicata a questo segmento. Mi piacerebbe che il Teatro Biondo fosse meno frivolo, perché è giusto fare cassa ma senza dimenticare la qualità che il primo teatro cittadino deve sapere esprimere. E poi, quando si comincia a pensare al restauro del Politeama? Sul piano della strategia il primo punto è realizzare una stretta sinergia tra tutte le Istituzioni culturali cittadine per creare il prodotto culturale di Palermo e una nuova stagione di creatività”.

Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto
cantieri

Tutti i cantieri edili siciliani, domani si fermeranno in memoria delle vittime del maltempo nell’Isola

Morte per incuria, per il mancato rispetto delle regole e per la lentezza nella messa in sicurezza del territorio. Cgil, Cisl e Uil: “Far partire subito i cantieri per la prevenzione del rischio idrogeologico e quelli per le infrastrutture siciliane” ...
Leggi Tutto