Festival… nonostante tutto noi cantiamo: ritorna la kermesse canora condotta da Massimo Minutella

Ritorna la versione siciliana del Festival di Sanremo. È pronta a partire la quinta edizione del “Festival… nonostante tutto noi cantiamo“, diretto e condotto da Massimo Minutella. La kermesse canora si terrà il 16, 17 e 18 maggio presso il Teatro Savio.

Sarano 12 gli artisti in gara, attori comici e non, pronti ad interpretare alcune tra le più importanti canzoni che sono state protagoniste sul palco del Teatro Ariston di Sanremo accompagnati dalla LAB Orchestra diretta da Antonio Zarcone.

Lollo Franco interpreterà Che Sarà di José Feliciano, Sergio Vespertino Crudele di Mario Venuti mentre Toti & Totino divertiranno il pubblico con i doppi sensi de Il Clarinetto di Renzo Arbore.

Spazio anche all’interpretazione di Ernesto Maria Ponte del tormentone del momento, Occidentali’s Karma, con cui Francesco Gabbani ha vinto l’ultimo festival sanremese.

Tra gli altri artisti in gara, Paride Benassai canterà L’immensità, Antonio Pandolfo Ancora e I Soldi Spicci Finalmente tu.

Come nelle edizioni precedenti, anche quest’anno, ogni singolo artista, verrà sottoposto al giudizio di una giuria tecnica, che voterà da un minimo di 1 a un massimo di 5. Il pubblico presente in sala e quello che segue la diretta radiofonica e televisiva può votare con sms e what’s app al 334.8290829. Dei 12 artisti in gara, 6 passano il turno, mentre i 6 esclusi la sera della finale diventano giurati.

Le tre serate saranno trasmesse in diretta su TRM, canale 13 del digitale terrestre e Radio Action 101.2, seguite dal “Dopofestival” per commentare le esibizioni.

L’ingresso al Teatro è gratuito e i biglietti si possono prenotare chiamando lo 091.6702909.

Pin It on Pinterest