Stazione centrale di Palermo chiusa per un’ora per un allarme bomba

La stazione centrale di Palermo è stata evacuata e chiusa per un’ora per un allarme bomba lanciato intorno alle 9 per un pacco sospetto in via Balsamo. Sono intervenuti gli uomini delle forze speciali antiterrorismo e gli artificieri della polizia che hanno lavorato per far esplodere il pacco sospetto. A operazioni concluse, la circolazione ferroviaria nella stazione di Palermo Centrale è ripresa alle 10,25. Nel corso dell’interruzione, hanno fatto sapere le Ferrovie dello Stato, i treni hanno registrato ritardi fino a 60 minuti, mentre due Regionali sono stati cancellati e uno limitato nel percorso.

Pin It on Pinterest