Corea del Nord: “Siamo pronti a reagire contro la provocazione degli Usa”

Dura offensiva del regime della Corea del Nord alla provocazione degli Stati Uniti che ha inviato, al largo delle coste coreane, della portaerei Usa Carl Vinson.

Il portavoce del ministero degli Esteri parla di ”spericolate mosse americane per invadere la Corea del Nord hanno toccato una fase seria dei suoi scenari. Se gli Usa osano optare per una azione militare, come un attacco preventivo e la rimozione del quartier generale siamo pronti a reagire a ogni tipo di guerra”.

Gli americani sostengono che i russi conoscessero in anticipo del raid in Siria. Infatti, secondo una fonte ufficiale americana un drone guidato da Mosca avrebbe sorvolato un ospedale dove venivano trasportate le vittime del raid.

Pin It on Pinterest