Confiscate Playstation 4 e Xbox One agli studenti per migliorare i risultati degli esami

Confiscano Playstation 4, Xbox One e smartphone agli alunni per migliorare i risultati degli esami. È successo a Londra, dove il preside della King Solomon Academy, Max Haimendorf, in accordo con i genitori dei ragazzi, ha deciso di privare gli studenti dell’istituto di futili distrazioni.

La King Solomon Academy è in competizione con altre scuole inglesi per la miglior media della valutazione degli alunni. Questo nonostante sia ubicata in una delle zone più povere di Westminster. La scuola è anche conosciuta in Gran Bretagna per i suoi rigorosi metodi di apprendimento. Ogni volta che gli alunni non svolgono in maniera perfetta i compiti a casa i professori mandano un messaggio di testo ai genitori.

“Giocare fino a tardi compromette il livello di attenzione la mattina seguente”, ha spiegato il preside Haimendorf. La confisca, secondo il preside, dovrebbe aumentare il livello di attenzione degli studenti e migliorare i risultati degli esami.

Pin It on Pinterest