In Sicilia tumore al polmone in aumento: le donne più colpite degli uomini

Soprattutto il fumo di sigarette ma anche lo stress, il modo di mangiare, l’inquinamento e la difficoltà di sottoporsi immediatamente agli esami diagnostici. Sono queste le cause principali dell’insorgenza di tumori in Sicilia: complessivamente 166 mila casi di cui circa 23 mila nuovi, con una mortalità di 12.500 persone all’anno. Catania è al primo posto della triste classifica dei decessi con il più alto tassi di carcinomi alla tiroide: 30 su 100 mila abitanti contro i 12-13 della media regionale.

Statisticamente le donne sono più a rischio per il tumore al polmone perché fumano di più mentre, per gli uomini, più frequente è il carcinoma alla prostata per cui si registrano oltre 16 mila casi ogni anno. Colpisce moltissimo le donne anche il tumore alla mammella che, con 23.500 segnalazioni, è in continua crescita. Basterebbe, però, un esame mammario gratuito e periodico per abbattere il fenomeno con una guarigione vicina al 90%: spesso si sottovaluta il problema determinando così il progredire della malattia.

Molte patologie tumorali, come le cardiovascolari, il diabete e l’obesità, potrebbero essere prevenute a patto di controlli specifici che, spesso, non vengono effettuati per le lunghe liste d’attesa e per la mancanza di radiologi. Secondo Adelfio Elio Cardinale, presidente della Società Italiana di Storia della Medicina, che ha organizzato assieme all’assessorato regionale della Salute, la “Settimana della Salute in Sicilia”, la responsabilità sarebbe da attribuire anche al parco tecnologico delle strutture dell’Isola addirittura meno aggiornato perfino dell’Albania.

 

 

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Mattarella in visita a Catania, inaugurazione del viale intitolato a Ciampi

Visita oggi del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel quartiere di Librino a Catania, dove ha preso parte all’inaugurazione di viale Carlo Azeglio Ciampi. Alla cerimonia hanno partecipato anche il figlio dell’ex Capo dello Stato, Claudio Ciampi, il governatore della ...
Leggi Tutto
Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Spari contro centro ricreativo africano a Vittoria, indagano i Carabinieri

Sparati contro un centro ricreativo di persone nordafricane in via Senia a Vittoria, nel Ragusano, quattro colpi di pistola. Ad intervenire i Carabinieri, che stanno ascoltando alcuni testimoni. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, i colpi sarebbero stati sparati ...
Leggi Tutto
Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Senza né acqua né cibo, guardie zoofile Oipa salvano 10 cani in una villa a Mondello

Dieci cani completamente abbandonati a se stessi, sporchi, senza né acqua né cibo e con evidenti ferite sanguinanti, sono stati trovati all’interno di una villa dismessa, costretti a vivere tra le loro feci, diversi rottami e senza un riparo, a ...
Leggi Tutto
Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, appuntamento il 19 gennaio con Ciclabili Siciliane

Lezioni di cicloturismo, per trasformare un’attività ludica in un’opportunità economica, con effetti benefici per tutto il territorio siciliano. A tenerle l’associazione Ciclabili Siciliane, giunta al terzo appuntamento - previsto il prossimo 19 gennaio, dalle ore 19 alle 21, presso il ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest