In Serie A salta un’altra panchina: il Genoa caccia Mandorlini e richiama Juric

Dopo appena un mese e mezzo, il Genoa ha deciso di cacciare Andrea Mandorlini e di richiamare Ivan Juric, l’allenatore che aveva iniziato la stagione. I rossoblù sono in caduta libera da mesi e l’ex allenatore del Verona non è riuscito a invertire la tendenza. Anzi, ha aggravato la crisi dei genovesi.

In sei partite, soltano una vittoria, un pareggio e quattro sconfitte. L’ultima, ieri a Udine, un 3-0 senza nemmeno l’onore delle armi: contro i bianconeri friulani, i tifosi sono andati via ben prima della fine della partita proprio per la prestazione indecorosa del Genoa. ma, una settimana prima, c’era stata la batosta casalinga per 5-0, contro l’Atalanta dell’ex allenatore Gasperini e, un paio di settimane prima, anche il ko nel derby contro la Sampdoria.

Insomma, un bilancio da fare concorrenza al Palermo e al Pescara. Per questo, il presidente Preziosi, contestato come tutti i giocatori da una tifoseria esasperata, ha deciso di cambiare di nuovo: via Mandorlini e squadra di nuovo a Juric, per salvare almeno la faccia.

Pin It on Pinterest