1975 – Premio Oscar ad Amarcord. E’ il film che racconta l’anima di Federico Fellini

“Quando uno parla delle cose che conosce, della paura, dell’amore, degli accadimenti della vita di ogni giorno sinceramente e senza secondi fini ovvero nessun messaggio terzo, tutti possono capire. Amarcord e i suoi personaggi vivono all’interno di quello spazio ma io li ho resi pubblici, questo è il film per cui io ho ricevuto un Oscar”.
Federico Fellini nasce a Roma il 20 gennaio 1920 e inizia la sua carriera lavorativa come giornalista presso il “Marc’Aurelio“, il principale giornale satirico italiano. Ciò lo porta a conoscere innumerevoli personaggi dello spettacolo e scrivere per essi copioni per film. In pochi anni diventa anche autore di programmi per l’Eiar, la “genitrice” di quella che diverrà la Rai. In questo contesto conosce Giulietta Masina che sarà la sua compagna di vita. Il primo film da regista è “Luci del varietà “, firmato con Alberto Lattuada. Inizia così la sua strabiliante carriera densa di successi e di film che entreranno nella storia del cinema internazionale.  Tra gli altri ricordiamo “Lo sceicco bianco“, “I vitelloni“,  “La dolce vita“, “La città delle donne“, “La voce della luna“. Nel 1993 Fellini riceve dall’Academy il premio più ambito ovvero, l’Oscar alla carriera. Il 31 ottobre dello stesso anno muore.

TIMELINE del  9 aprile
1848 – Il Ducato di Parma adotta la bandiera italiana
1865 – Ad Appomattox, il generale Lee, comandante in capo dell’esercito della Confederazione del Sud, firma l’atto di resa al generale Grant: è la fine della guerra di secessione americana
1868 – Bologna: Giosuè Carducci, titolare della cattedra di letteratura italiana all’università, viene sospeso per 75 giorni, per aver sottoscritto una lettera diretta a Mazzini e Garibaldi
1944 – Papa Pio XII pubblica la sesta enciclica, che prende il nome di Orientalis Ecclesiae
1967 – USA: Battesimo dell’aria per il Boeing 737, il più diffuso aereo di linea del mondo; entrerà in servizio per la Lufthansa nel febbraio del 1968
1975 – Los Angeles: Federico Fellini vince il suo quarto Oscar con il film Amarcord
2003 – Baghdad/Iraq: Seconda guerra del golfo, la città è sotto controllo delle forze angloamericane: di fatto Saddam Hussein è deposto con la fine del regime del Partito Ba’th. Viene abbattuta la statua del dittatore da un carro armato
2005 – Il principe del Galles Carlo sposa Camilla Parker-Bowles
2006 – Italia: elezioni politiche per la prima volta si vota con la legge Calderoli nota come “porcellum”

I NATI OGGI
1821 – Charles Baudelaire, poeta, scrittore e critico letterario francese
1846 – Francesco Paolo Tosti, compositore italiano
1920 – Gianni Ravera, cantante, imprenditore e produttore discografico italiano
1921 – Francesco Adorno, filosofo italiano
1927 – Carlo Croccolo, attore e doppiatore italiano
1929 – Vittorio Occorsio, magistrato italiano
1930 – Folco Quilici, scrittore italiano
1933 – Jean-Paul Belmondo, attore francese
1933 – Franco Marini, sindacalista e politico italiano
1933 – Gian Maria Volonté, attore e sceneggiatore italiano
1948 – Patty Pravo, cantante italiana
1963 – Marc Jacobs, stilista statunitense
1969 – Giovanni Allevi, pianista e compositore italiano
1971 – Jacques Villeneuve, pilota automobilistico canadese
1998 – Elle Fanning, attrice statunitense

 

 

 

 

 

 

Pin It on Pinterest