Troppo fritto in casa: giudice condanna coniugi di Monfalcone

Una puzza di fritto insopportabile, che arrivava dai vicini, tanto da trascinare in Tribunale la coppia di cuochi casalinghi. Odore di sugo e di frittura “tanto che mi sembrava la loro cucina in casa mia”, ha denunciato la signora di Monfalcone, in provincia di Gorizia, che ha trascinato davanti al giudice una coppia di inquilini “colpevoli” di esagerare con olio e padella. Incredibile ma vero la Cassazione ha riconosciuto il reato di “molestie olfattive”: in pratica la puzza che invade gli spazi comuni, per la Suprema Corte, può essere infatti ricompresa nell’articolo 674 del codice penale, quello che punisce il getto pericoloso di cose.

La vicenda è avvenuta nel “tranquillo” Friuli Venezia Giulia ma figuratevi quanto cose potrebbero esplodere in Sicilia, terra tradizionalmente “regina” del fritto e del cibo da strada. “Quando cucinavano – aveva dichiarato la parte offesa – l’appartamento si impregnava dell’odore del sugo e dei fritti” e i giudici, in tutti e tre i gradi di giudizio hanno riconosciuto le ragioni della signora oppressa dai fumi “inquinanti”. Fino all’ultimo, la difesa degli imputati ha sostenuto l’impossibilità di estendere il getto pericoloso di cose anche agli odori. La Cassazione ha definitivamente sancito il contrario: esistono le molestie olfattive e chi le provoca deve essere punito. Con la conseguenza che il fritto è pericoloso non solo per la salute ma anche per la legge.

Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto
Tutte le facce di Facebook

Tutte le facce di Facebook, un libro da condividere

Dopo la nascita di Facebook, niente è stato più come prima. E noi, come siamo sopravvissuti? Ce lo racconta Riccardo Lo Bue nel suo libro Tutte le facce di Facebook. Giovani e meno giovani, pensionati e studenti, uomini e donne: ...
Leggi Tutto
Carmelo Ferlito

Carmelo Ferlito, tre premi speciali al “Var Talent 18”

Il cantante catanese si è classificato al 4° posto al “VarTalent 18" Festival Canoro d'Italia (6 ottobre - Trento) ma si aggiudica ben tre premi speciali: migliore base, migliore interpretazione e migliore look Carmelo Ferlito, cantante e interprete originario di ...
Leggi Tutto